Aggiornato al 05/03/2021 04:05:08
24/11/2012

A CANTAMESSA LA COPPA ITALIA RALLY 2012

Luca Cantamessa, navigato da Lisa Bollito sulla Peugeot 207 Super 2000 della Car Racing, si è aggiudicato per il secondo anno la Coppa Italia Rally vincendo il Rally Due Valli, finale unica della serie nazionale, alla quale Cantamessa partecipava dopo essersi qualificato nel Challenge di Prima Zona. Fuori il favorito Umberto Scandola, dopo una toccata nella discesa della prima prova speciale in notturna, Cantamessa ha dovuto controllare Andrea Smiderle, al volante di una Peugeot 207 S2000 come quella di Cantamessa. Ed infatti era proprio loSmiderle a mettersi davanti a tutti, nella prima piesse di Torricelle, affiancato a pari tempo da Emanuele Arbetti con la seconda Skoda Fabia in gara. Smiderle manteneva il comando anche nella seconda frazione cronometrata, la prima di questa mattina, mentre Arbetti perdeva terreno e Cantamessa preparava l’attacco che sferrava nella terza piesse, San Francesco, dove passava al comando della competizione. Il vantaggio rispetto a Smiderle, secondo, era ancora contenuto, ma il vicentino finiva in testacoda nel quarto impegno e sfilava in sesta piazza.

Gara praticamente finita e campionato di conseguenza assegnato al pilota della Car Racing che, dopo la quinta piesse, vantava un capitale di 25”6 da amministrare su Arbetti e Dal Ponte. Quarto era Righetti ed al quinto posto risaliva Smiderle. La settima ed ultima piesse vedeva fermarsi Dal Ponte mentre Smiderle rimontava fino alla terza piazza assoluta, ma nulla cambiava al vertice. Cantamessa andava così a vincere la competizione e s’aggiudicava il titolo, Arbetti difendeva il secondo posto terminando davanti a Smiderle. Righetti e De Colle erano così quarti davanti a Fiocco e Gaspari, su Renault Clio Williams FA7 mentre la R3 andava ad Asnaghi e Castelli. Settimi assoluti e terzi della classifica assoluta di Coppa, ma primi della Super 1600 si classificano Massimo Marasso e Marco Canuto

Classifica dopo 7 prove speciali

1. Cantamessa-Bollito (Peugeot 207 S2000) in 1h02’23”; 2. Arbetti- De Colle (Skoda Fabia) a 41”6; 3. Smiderle-Marchi (Peugeot 207) a50”4; 4. Righetti-Stizzoli (Peugeot 207 S2000) a 1’44”9; 5. Fiocco – Gaspari (Renault Clio W) a 2’14”2; 6. Asnaghi – Castelli (Renault Clio Rc) a 2’4225; 7. Marasso e Canuto (Renault Clio S1600) a 3’04”8; 8. Zaglia-Gaggioli (Peugeot 207 S2000) a 3’18”9; 9. Tacchella – Zullo (Renault Clio S1600) a 3’55”4; 10. Vinco – Tosi (Renault Clio W) a 4’17”3

Classifica Coppa Italia 2012

Luca Cantamessa punti 25; 2. Smiderle 18; 3. Marasso 15.

 

Nella foto, Luca Cantamessa e Lisa Bollito