Aggiornato al 21/09/2018 08:08:36
13/09/2018

ALLA RICERCA DI UN ALTRO LECLERC

Si è concluso ieri il secondo dei due stage organizzati dalla Ferrari Driver Academy e dalla Scuola Federale Acisport sul circuito di Fiorano nella “casa” delle Rosse di Maranello. Un appuntamento che rientra nel programma "Progetto Giovani", ormai da anni portato avanti da Acisport, e che negli ultimi anni ha goduto dell'appoggio e del supporto indispensabile di Ferrari Driver Academy.  Due le sessioni, una tenutosi a luglio e l’altra che si è svolta appunto dal 10 al 12 settembre. Concluso questo secondo campus i ragazzi che si sono particolarmente distinti saranno invitati al 15°Supercorso Federale Acisport che si terrà a Vallelunga (RM) dal 05 al 08 novembre prossimo. Durante questa tre giorni di valutazione i giovani sono stati sottoposti ad impegnative prove psicofisiche, a prove con il simulatore e, infine, a sessioni pratiche in pista sulle monoposto di Formula 4.

I giovani partecipanti, seguiti in particolare da Massimo Rivola, Direttore Sportivo della Ferrari Driver Academy, e da Raffaele Giammaria, Direttore Scuola Federale Acisport, insieme a Giancarlo Minardi, Presidente Commissione Velocità in circuito oltre a Supervisore Federale ed Enrico Toccacelo, istruttore federale.

I protagonisti di questo secondo stage sono stati il monegasco Arthur Leclerc (Monte Carlo 14/10/2000) e il ceco Petr Ptacek Jr. (Praga 16/10/2002), per quanto riguarda la Ferrari Academy; mentre il bergamasco Leonardo Caglioni (Bergamo 26/04/2003) il leccese Luigi Coluccio (Scorrano 24/07/2003) scelti dagli Osservatori della Scuola Federale Acisport.

 

Le ultime news