Aggiornato al 22/07/2017 02:32:58
15/07/2017

CARRERA CUP: FRANCESCA LINOSSI SUL PODIO IN GARA 1

Nel quarto round del monomarca tricolore Porsche al Mugello il 18enne pilota di Ebimotors – Centro Porsche Verona conquista in gara 1 una vittoria pesante in ottica campionato,con tanto di giro più veloce. Con questo successo casalingo, infatti, il pilota toscano allunga in vetta alla classifica su Alessio Rovera (Tsunami RT – Centro Porsche Padova).

Episodio chiave della corsa è stata la doppia eliminazione del poleman Gianmarco Quaresmini (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) e di Enrico Fulgenzi (Ghinzani Arco Motorsport – Centro Porsche Latina), che dalla prima fila lo aveva superato alla partenza. Giunti al quarto giro, Quaresmini ha attaccato all'esterno della prima curva il rivale, che a sua volta ha cercato di resistere perdendo il controllo della 911 GT3 Cup, che poi è finita proprio contro quella delrivalw. Finiti entrambi nella ghiaia, l'episodio ha coinvolto anche Rovera, che li seguiva e che non ha potuto evitare Fulgenzi, toccandolo e danneggiando l'anteriore. Il 22enne varesino è poi riuscito a riprendere in quarta posizione, conservata fino al traguardo. In testa si era però intanto involato Pera, mentre la direzione gara ha dovuto impiegare la safety car.

Alla ripartenza del settimo giro un altro episodio chiave, quello che ha portato Francesca Linossi in seconda posizione, scavalcando Simone Pellegrinelli, al termine della gara terzo con la 911 GT3 Cup del Bonaldi Motorsport – Centro Porsche Bergamo. Seconda alle spalle di Pera, però, è proprio Linossi a entrare nella storia della Carrera Cup: la 25enne bresciana di Dinamic Motorsport – Centro Porsche Brescia è infatti la prima donna in assoluto a salire sul podio del monomarca targato Porsche.

“Ho attaccato Pellegrinelli nel momento giusto – spiega Francesca, raggiante - oggi avevo deciso di sfruttare un treno di gomme jolly nuove proprio perché volevo giocarmi tutto. E finalmente un po' di fortuna mi è tornata indietro. Provo una gioia immensa, è già una grande soddisfazione essere qui in Carrera Cup Italia figuriamoci diventare la prima ragazza a salire sul podio”.

Le ultime news