Aggiornato al 19/11/2017 18:54:32
10/09/2017

CARRERA CUP: PRIMA VITTORIA DI QUARESIMINI

Prima vittoria di Quaresmini sotto la pioggia di gara 2 a Imola, prova dominata dalla pole position fino al traguardo dove ha Riccardo Pera (Ebimotors – Centro Porsche Verona) ed Enrico Fulgenzi (Ghinzani Arco Motorsport – Centro Porsche Latina). Quaresmini non ha avuto problemi a mantenere la testa della corsa alla partenza, data in regime di safety car a causa delle condizioni bagnate della pista, e ha poi tenuto un ritmo veloce e constante rispondendo colpo su colpo al tentativo di rimonta di Pera. Il 18enne toscano leader della classifica allunga in campionato dopo la risalita dalla quinta alla seconda posizione che lo ha visto protagonista di un entusiasmante duello con Simone Pellegrinelli (Bonaldi Motorsport – Centro Porsche Bergamo) e soprattutto con Fulgenzi.

Quest'ultimo, terzo sotto la bandiera a scacchi, ha poi colto il secondo e positivo podio del fine settimana, risultato che invece non è riuscito a replicare Alessio Rovera. Il 22enne di Tsunami RT – Centro Porsche Padova, vincitore di gara 1 sabato, ha comunque rimontato da sesto a quarto dopo aver dovuto lottare strenuamente anche lui con Pellegrinelli, che ha concluso sesto, e con Ivan Jacoma. Lo svizzero di Ghinzania Arco Motorsport ha colto un eccellente quinto posto assoluto aggiudicandosi la vittoria fra i gentlemen drivers della Michelin Cup, precedendo nell'ordine Pellegrinelli, Francesca Linossi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Brescia), di nuovo a punti, Daniele Cazzaniga (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Milano), che partiva in seconda fila ma ha trovato difficoltà ad adattarsi alle condizioni di bagnato, e Livio Selva, “promosso” nono assoluto e secondo di Michelin Cup dopo che Lino Curti (Tsunami RT – Centro Porsche Padova) è stato penalizzato di cinque secondi per un contatto nel finale.

Le ultime news