Aggiornato al 07/12/2019 06:57:02
07/10/2019

CARRERA CUP: SUCCESSI DI FULGENZI E BERTONELLI A MISANO

Il penultimo appuntamento della Carrera Cup Italia si è corso a Misano nel contesto del tradizionale Porsche Festival ed ha rilanciato le ambizioni di Fulgenzi e Bertonelli.

In gara 1, corsa sotto le luci dei riflettori, Enrico Fulgenzi ha messo a segno uno spettacolare doppio sorpasso su Diego Bertonelli e Alberto Cerqui.

Vincendo la prima sfida del weekend, il pilota marchigiano, già campione nel 2013, è tornato in piena lotta in una classifica di campionato molto corta. Patrick Kujala, il 23enne finlandese di Bonaldi Motorsport – Centro Porsche Bergamo ha a lungo insidiato la leadership di Fulgenzi in gara e sul traguardo ha concluso secondo in scia, salendo sul podio seguito da Cerqui.

Quarto in gara 1, Diego Bertonelli ha rilanciato ulteriormente le proprie ambizioni grazie al successo maturato in gara 2 al culmine di un duello spettacolare quanto corretto che ha visto il 21enne portacolori del team Q8 Hi Perform resistere agli attacchi di Kujala, firmando il secondo successo personale del 2019 dopo quello colto in aprile nella gara inaugurale della stagione. Bertonelli si presenterà al gran finale diMonza staccato di soli 4 punti proprio da Kujala.

La classifica di gara 1 (sabato)

1. Fulgenzi (Tsunami RT – Centro Porsche Latina) 18 giri in 31'11”936 alla media di 146,290 km/h; 2. Kujala (BonaldiMotorsport) a 0”254; 3. Cerqui (DinamicMotorsport) a 0”999; 4. Bertonelli (Q8 Hi Perform) a 1”170; 5. Conwright (DinamicMotorsport) a2”897; 6. Festante (Ombra Racing) a 9”462; 7. Grosso (Ghinzani Arco Motorsport) a 16”148; 8. Laurini (DinamicMotorsport) a 16”734;9. Mardini (GDL Racing) a 17”023; 10. De Luca (AB Racing) a 17”343.

Giro più veloce: il 2° di Kujala in 1'37”970 alla media di 155,288 km/h.

La classifica di gara 2 (domenica)

1. Bertonelli (Q8 Hi Perform) 17 giri in 30'27”739 alla media di 141,503 km/h; 2. Kujala (BonaldiMotorsport) a 0”069; 3. Iaquinta (Ghinzani Arco Motorsport) a 0”435; 4. Fulgenzi (Tsunami Centro Porsche Latina) a 3”019; 5. Cerqui (DinamicMotorsport) a 6”181; 6. De Luca (AB Racing) a 9”290; 7. Festante (Ombra Racing) a 10”123; 8. Conwright (DinamicMotorsport) a11”609; 9. Monaco (AB Racing) a 14”140; 10. Pastorelli (DinamicMotorsport) a 18”336.

Giro più veloce: il 6° di Iaquinta in 1'37”354 alla media di 156”271 km/h.

Classifiche dopo Misano

Assoluta: 1.Kujala p.119; 2. Bertonelli 115; 3. Iaquinta 113,5; 4. Conwright 109; 5. Fulgenzi 104.

Michelin Cup: 1.Cassarà p.88; 2. Mardini 72; 3. De Giacomi 69,5; 4.Pastorelli 38; 5. Reggiani 34,5.

Silver Cup: 1. Reggiani p.63; 2. Galassi 49; 3. Mercatali 35,5; 4. La Marca, Monforte e Rizzuto 8.

Team: 1. Dinamic Motorsport p.156; 2. Ghinzani Arco Motorsport 114,5; 3. Bonaldi Motorsport 112; 4. Tsunami RT 102; 5. Ombra Racing 79.

Esports: 1. Santoro p.130; 2. De Salvo 111; 3. Ciriello 97; 4. Amato 87; 5. Simonini 69.

2019_Porsche_Festival_Misano_2_MB


Le ultime news