Aggiornato al 16/07/2020 14:37:55
21/06/2014

CI WRC: PEDERSOLI E ROMANO SI AGGIUDICANO RALLY DELLA MARCA TREVIGIANA

Luca Pedersoli e Matteo Romano, su Citroën C4 Wrc, si sono aggiudicati il 31° Rally della Marca Trevigiana, quarta prova del Campionato Italiano Wrc. Il bresciano ha così conquistato la sua terza vittoria nella serie ponendo una seria ipoteca alla conquista del titolo tricolore. La gara si è decisa sul penultimo tratto cronometrato dove Marco Signor, fino a quel momento in testa e vincitore di sei delle sette prove disputate, è stato costretto al ritiro dalla rottura di un semiasse della sua Ford Focus Wrc divisa con Patrick Bernardi.. Il secondo posto è  andato a Manuel Sossella, in coppia con Walter Nicola su una Ford Fiesta Wrc, che pur rallentato ad inizio gara da un problema ai freni, ha chiuso in crescendo che gli consente anche di salire in seconda posizione nella classifica assoluta del tricolore. Il terzo gradino del podio è andato a Efrem Bianco, in coppia con Dino Lamonato su una Ford Focus Wrc, che ha accusato problemi ai freni. Al quarto ha chiuso Paolo Porro, Citroën C4 Wrc, davanti a Simone Miele, Citroën Xsara Wrc.

Dietro alle prime cinque vetture, tutte World Rally Car, si è piazzata la Peugeot 207 Super 2000 di Alessandro Bosca che é riuscito a stare davanti a Walter Lamonato, anche lui su Peugeot 207 Super 2000. Cobbe (Ford Focus Wrc), Bruschetta (Subaru Impreza N14) e Roveta ( Peugeot 207 S2000) che chiudono la classifica dei primi dieci assoluti.

 

Classifica Finale 31°Rally della Marca

1. Pedersoli-Romano (Citroën C4 Wrc) in 1:15'49.0; 2. Sossella-Nicola (Ford Fiesta Wrc) a 40.4; 3.Bianco-Lamonato (Ford Focus Wrc) a 56.5; 4. Porro-Cargnelutti (Ford Focus Wrc)a 1'26.1; 5.Miele-Mometti (Citroën Xsara Wrc) a 2'06.9 ; 6.Bosca-Aresca (Peugeot 207 S2000) a 2'51.8; 7.Lamonato-Angeli(Peugeot 207 S2000) a 3'15.6 ;8. Cobbe-De Marco (Ford Focus Wrc) a 3'43.9 ; 9.Bruschetta-Bardini (Subaru Impreza R4)a 4'43.2; 10.Roveta-Foggia (Peugeot 207 S2000) a 4'43.9.

 

Nelle foto, il podio e la Citroën C4 Wrc di Luca Pedersoli