Aggiornato al 05/03/2021 05:30:01
11/07/2015

CIP: MONDINI DOMINA GARA 1 DALLA POLE AL TRAGUARDO

Giorgio Mondini, scattato dalla pole position con la Ligier JS53 della Eurointernational, non ha avuto avversari nella prima gara al Mugello del Campionato Italiano Prototipi. Il suo dominio è stato brevemente interrotto solo da Marco Jacoboni (Osella PA 21) che, fino a quel momento in seconda posizione, usciva in anticipo dal pitstop obbligatorio, che gli costerà poi una penalità di tempo, costringendo il pilota italo svizzero a inseguirlo per riconquistare la leadership.

Terzo posto per Simone Iaquinta (Norma M20F) autore di una partenza straordinaria con la quale conquista il terzo posto alla prima curva. Ancora sfortuna per il campione in carica Davide Uboldi (Osella PA 21) che accusa un ritardo di riaccensione alle soste e perde così la possibilità di sorpasso per minor handicap tempo ai danni di Iaquinta e chiuderà al decimo posto. Quarto è così Walter Margelli (Norma M20F) davanti ad Antonio Beltratti che ha completato la top 5.

Dopo gara 1, considerando anche il punto per la pole position di gara 2, Mondini balza in testa al campionato a quota 96 scavalcando di 5 lunghezze Jacoboni. Più staccati Margelli (68), Uboldi (51) e Iaquinta (49).