Aggiornato al 19/11/2017 18:39:54
14/10/2017

CIR DUE VALLI: PEUGEOT CAMPIONE, ANDREUCCI QUASI

Autore: redazione - FC

Al 2 Valli, ultima decisiva gara del CIR 2017, Paolo Andreucci ha esordito ieri alla prova spettacolo riportando un ritardo di 5 secondi ma è stato in grado oggi di invertire la rotta già dalla prima prova speciale odierna. E’ stata una giornata molto impegnativa, con tante variazioni di fondo e con tratti anche molto sporchi. La 208 T16 si è dimostrata affidabile e anche molto performante, grazie anche alla giusta scelta delle gomme Pirelli e ad un assetto perfetto. Paolo riesce a salire sul gradino più alto del podio di questa giornata, con un vantaggio di 2,9” dal più diretto inseguitore, Luca Rossetti con la Skoda, che ha attaccato a fondo nel secondo giri.

“Rox” non iscritto al campionato, porta via punti ai due rivali di Andreucci. Scandola, rallentato da tutta una serie di problemi, principalmente d’assetto è terzo, ma ora non è più in grado di superare Andreucci. E’ invece ancora in corsa Simone Campedelli con la Ford, oggi quarto, rallentato da una foratura.

“Una giornata molto positiva per noi, anche se abbiamo iniziato la tappa ieri con qualche secondo di ritardo alla fine della prova spettacolo – spiega Andreucci - Oggi tutto ha funzionato benissimo, la 208 ha girato alla perfezione e siamo stati in grado di scegliere le gomme giuste. Abbiamo sfruttato al massimo ciò di cui disponevamo e la squadra è stata perfetta. Il percorso di oggi è stato molto vario e sconnesso, con frequenti cambi di fondo e in alcuni punti anche molto sporco. Abbiamo trovato anche dei sassi sul percorso, quando ero in quinta piena. Sono fiducioso per domani, anche se so che sarà molto impegnativo perché mi aspetto una concorrenza nella condizione di giocare il tutto per tutto.”

Domani seconda e conclusiva tappa, il CIR affronterà otto prove speciali, quattro da ripetere per due volte: “Marcemigo”, “Tregnago”, “San Mauro di Saline” e “San Francesco”, per un totale di 88,58 km di prove cronometrate. Poi si tornerà in Piazza Brà dove dalle 17:30 avranno inizio i festeggiamenti per il nuovo Campione Italiano Rally.

CLASSIFICA ASSOLUTA RALLY DUE VALLI TAPPA 1

1. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) in 49:13.9;
2.Rossetti-Chiarcossi (Skoda Fabia R5) a 2.9;
3.Scandola- D’Amore (Skoda Fabia R5) a 41.4;
4. Campedelli-Ometto (Ford Fiesta R5) a 1’04.0;
5.Chentre-D’Herin (Hyundai i20 R5) a 2’16.0;
6.Pollara-Princiotto (Peugeot 208 T16 R5) a 2’39.1;
7. Gecchele-Peruzzi (Skoda Fabia R5) a 3’55.3;
8.Andolfi-Ungaro (Abarth 124 Rally) a 4’05.8;
9.Nucita-Vozzo (Abarth 124 Rally) a 4’14.5;
10.Maestrini-Leopoldo (Skoda Fabia R5) a 4’16.2.

Classifica CIR Assoluto: Andreucci 95,75; Campedelli 82; Scandola 78,5; Rusce 24,50.

Classifica CIR Costruttori: Peugeot 128,5; Skoda 87.

Le ultime news