Aggiornato al 14/11/2019 18:08:42
25/04/2017

CROSS COUNTRY RALLY: AL-ATTIYAH VINCE IN CASA

Autore: redazione - FC

Il Qatar Cross-Country Rally ha concluso il trittico di gare valevoli per la Coppa del Mondo FIA Cross Country Rally negli Emirati, dopo Dubai e Abu Dhabi.

A Doha, i due grandi rivali Nasser Al-Attiyah e Khalid Al Qassimi sono arrivati con una vittoria a testa, dispettivamente a Dubai e Abu Dhabi.

Una sorta di spareggio, dunque, prima di spostarsi in Kazakhstan e in Italia, per la tradizionale Baja tricolore a Pordenone. Spareggio al quale i due si sono presentati in condizioni diverse. Al-Qassimi leader della classifica di Coppa del Mondo alla guida della Peugeot 3008 DKR, con la quale ha firmato la prima vittoria ottenuta da un privato, mentre Al-Attiyah risentiva ancora delle conseguenze del “botto” ad Abu Dhabi. Tuttavia per Nasser c’era il vantaggio di correre in casa, in un deserto di cui conosce ogni palmo.

Ne è nata una corsa ben controllata, che gli ha permesso di tenere sotto tiro Jacub Przygonski con la migliore delle Mini e il compagno di marca Leeroy Poulter, che quando ha deciso di attaccare a fondo con il suo Toyota dopo un avvio cauto, sono rimasti a giocarsi in secondo posto sul filo dei secondi, staccati alla fine di circa sette minuti dal leader qatariano.

Il risultato finale a Sealine Beach è scritto così: primo Al-Attiyah, che ha brillantemente superato anche l’ultimo ostacolo rappresentato da una foratura, secondo il polacco “Cuba”Przygonski, terzo il sudafricano Poulter. E Al-Qassimi? Questa volta lo sceicco, deve accontentarsi del quarto posto , a quasi quattordici minuti dal rivale, davanti per soli dodici secondi all’altro qatariano Abu Issa con la Mini.

Le ultime news