Aggiornato al 02/07/2020 12:27:11
04/01/2011

DAKAR 2011: A SAINZ ANCHE LA SECONDA TAPPA

Autore: GBC

Carlos Sainz, come ieri, è stato il primo a partire in speciale, e come ieri ha realizzato ancora il miglior tempo dopo i 324 chilometri della prova. Nasser Al Attiyah è secondo a solo 1'03'', ma Peterhansel resta la maggiore minaccia per gli interessi di Sainz, posizionandosi a 3'05'' in generale.

Guerlain Chicherit, che aveva perso quasi un'ora nella prima tappa, ha corso una prova che maggiormente si avvicina alle sue aspettative con la Mini Countryman, terminando settimo dopo aver superato almeno una dozzina di auto. Mark Miller ha avuto un incidente al km 45, ed ha terminato la tappa al rallentatore, dovendosi fermare molte volte. In totale ha impiegato 50 minuti più di Sainz per terminare la tappa.

Tra le moto, Cyril Despres al via della seconda tappa della Dakar ha appreso di aver vinto la prima tappa, dopo una penalità di un minuto inflitta a Ruben Faria, vincitore della prima prova, per eccesso di velocità. Il campione in carica ha così iniziato la seconda giornata partendo per primo. Dopo i 300 chilometri di prova speciale, il francese ha fatto segnare il miglior tempo e ha vinto la 25a tappa della sua carriera alla Dakar.

Secondo Marc Coma, con un distacco di 1'49'', che segue Despres a 2'35'' in generale. Ruben Faria, terzo dopo due tappe, accusa già un ritardo di 6'13''. Quarto posto per Francisco Lopez, attardato dalla difficoltà a superare l’americano Street. Il pilota Aprilia è comunque risalito al quarto posto in generale, dietro Faria e davanti a Goncalves e Casteu.

Migliore degli italiani è stato anche oggi Ivan Boano, con la sua Beta che praticamente si è costruito addosso. Alex Zanotti non ha forzato per un problema al freno ed ha chiuso trentesimo. Filippo Ciotti con la debuttante Rieju è 81°.
 
La gara dei quad è andata oggi ad Alejandro Patronelli, che ha preceduto di pochi secondi il ceco Machacek e il connazionale Maffei. Ventesimo il nostro Roberto Cangani e 22^ Camelia Liparoti.
 
La classifica dei primi dieci tra le auto
 

Pos.

Pilota

Copilota

Vettura

Tempo / Gap

1

Sainz (Esp)

Cruz (Esp)

Volkswagen

05:30:00

2

Peterhansel (Fra)

Cottret (Fra)

Bmw

00:03:05

3

Al-Attiyah (Qat)

Gottschalk (Deu)

Volkswagen

00:03:19

4

De Villiers (Zaf)

Von Zitzewitz (Deu)

Volkswagen

00:10:49

5

Holowczyc (Pol)

Fortin (Bel)

Bmw

00:16:04

6

Terranova (Arg)

Palmeiro (Prt)

Bmw

00:18:25

7

Novitskiy (Rus)

Schulz (Deu)

Bmw

00:28:23

8

Spinelli (Bra)

Haddad (Bra)

Mitsubishi

00:29:47

9

Lavieille (Fra)

Polato (Fra)

Nissan

00:33:32

10

Roma (Esp)

Picard (Fra)

Nissan

00:35:45

 
Nelle foto, Carlos Sainz, Cyril Despres e Stéphan Peterhansel
 
 
Le ultime news