Aggiornato al 20/09/2020 16:28:20
12/01/2011

DAKAR 2011: LA NONA TAPPA A CARLOS SAINZ E A JONAH STREET

Autore: GBC

Dopo avere perso la testa della classifica generale ieri, Carlos Sainz è ripartito nella nona tappa deciso a recuperare il ritardo su Nasser Al-Attiyah. Costantemente in attacco, lo spagnolo ha raggiunto il compagno di squadra, accompagnandolo fino alla linea di arrivo dove ha vinto la sua quinta tappa, recuperando 1'56'' ad Al Attiyah. Terza ancora una Touareg, quella di Giniel de Villiers che ha preceduto la BMW X3 di Stéphane Peterhansel, al traguardo con un ritardo di  11'16” su Sainz.

 

I motociclisti alla Dakar hanno vissuto nella regione di Copiapo una giornata particolare, iniziata con un’atipica partenza in linea e continuata scavalcando cordoni di dune separati da ampie valli. In questa situazione anche i migliori piloti perdono gli abituali punti di riferimento e nove dei dieci piloti del primo gruppo hanno si sono persi accumulando un grave ritardo.

Solo Helder Rodrigues, il vincitore di Arica, ha trovato la giusta interpretazione del Road-book e sembrava lanciato verso un nuovo successo. Ma Rodrigues è poi rimasto senza benzina, lasciando la vittoria a Jonah Street , che al traguardo ha fatto segnare il miglior tempo con 3’36’’ di vantaggio su Frans Verhoeven.

Né Marc Coma né Cyril Despres, leaders della gara, hanno attaccato, facendo il minimo indispensabile per concludere senza problemi la boucle attorno a Copiapo. La difficoltà di creare disctacchi importanti in una partenza in linea ha sminuito le velleità di Despres, ma anche quelle di Chaleco Lopez. Per cui in classifica è cambiato poco o nulla con Coma ancora in testa con un vantaggio di 8’14’’ su Despres.
 
La classifica delle prime 10 auto

 

Pos

Pilota

Vettura

Tempo/Gap

 

Sainz (Esp)

Volkswagen

2.14.39

1

Cruz (Esp)

 

Al-Attiyah (Qat)

Volkswagen

0.01.56

2

Gottschalk (Deu)

 

De Villiers (Zaf)

Volkswagen

0.09.02

3

Von Zitzewitz (Deu)

 

Peterhansel (Fra)

Bmw

0.11.14

4

Cottret (Fra)

 

Miller (Usa)

Volkswagen

0.14.52

5

Pitchford (Zaf)

 

Holowczyc (Pol)

Bmw

0.17.05

6

Fortin (Bel)

 

Cox (Zaf)

Nissan

0.28.07

7

Schroder (Deu)

 

Spinelli (Bra)

Mitsubishi

0.29.32

8

Haddad (Bra)

 

Lavieille (Fra)

Nissan

0.29.55

9

Polato (Fra)

 

Leal Dos Santos (Prt)

Bmw

0.36.55

10

Fiuza (Prt)

 Nelle foto, Carlos Sainz, Jonah Street e Stéphane Peterhansel