Aggiornato al 24/05/2018 10:17:20
20/01/2018

DAKAR 2018: SAINZ & PEUGEOT OLE’!

Autore: redazione - FC

Dopo 8793 km di dune, sentieri montagnosi e piste rocciose attraversando Perù, Bolivia e Argentina Carlos Sainz e Lucas Cruz hanno regalato alla Peugeot 3008DKR Maxi una magnifica vittoria nella 40ma edizione della Dakar. E’ il terzo successo consecutivo dei SUV Peugeot nel rally più difficile al mondo, che si aggiunge ai quattro ottenuti nei leggendari anni ottanta in Africa.

Una vittoria meritata: la Peugeot 3008DKR Maxi ha vinto 7 delle tredici tappe, ed ha portato tre dei suoi equipaggi ufficiali al traguardo finale di Cordoba, risultato frutto comunque di una notevole affidabilità, l’unico ritiro, quello di Loeb, non è stato di natura tecnica.

Ed è un successo che premia il gran cuore di Carlos Sainz. Tradito dalla fortuna nelle tre passate edizioni, si è preso una strepitosa rivincita assieme a Lucas Cruz, fondamentale nelle ultime tappe dopo esser passati in testa al termine della tappa marathon. I due spagnoli iscrivono per la seconda volta i loro nomi nell’albo d’oro della Dakar, che avevano già vinto nel 2010.

"E’ stata una gara molto dura, probabilmente la Dakar più difficile che ho disputato, considerando che l’ho corsa anche in Africa. Gli organizzatori avevano preparato un percorso…“forte” con tantissime tappe selettive. Le due tappe di ieri e l’altro ieri…terribili! La prima parte in Perù era ugualmente complicata”, confessa Sainz. “Ovviamente è gratificante per Lucas e per me aver vinto una corsa tanto difficile. Ed è lo stesso per tutto il team Peugeot che ha portato avanti un lavoro straordinario durante tutto il programma. La 3008DKR Maxi è probabilmente la miglior vettura che ho mai guidato nei rally-raid”.

Complimenti “Matador”! E complimenti anche a Nasser Al-Attiyah che ha chiuso la maratona sudamericana al secondo posto con la Toyota Hilux.

Per la cronaca, l’ultima tappa è stata vinta da Giniel De Villiers (Toyota Hilux) davanti a Stephane Peterhansel (Peugeot 3008 DKR Maxi) e Nasser Al-Attiyah (Toyota Hilux) che è così riuscito a conservare la seconda posizione nella classifica generale. Per il vincitore della Dakar 2018, solo nona posizione al traguardo di Cordoba, ma per lui l’imperativo era non correre rischi e conquistare la vittoria finale.

CLASSIFICA FINALE DAKAR 2018

1. Carlos Sainz (ESP) / Lucas Cruz (ESP), PEUGEOT 3008 DKR Maxi, en 49 h 16min18s
2. Nasser Al Attiyah (QAT) / Matthieu Baumel (FRA), Toyota 4WD, +43min40s
3. Giniel de Villiers (ZAF) / Dirk von Zitzewitz (ZAF), Toyota 4WD, +1h 16min41s
4. Stéphane Peterhansel (FRA) / Jean-Paul Cottret (FRA), PEUGEOT 3008DKR Maxi, +1h 25min29s
5. Jakub Przygonski (POL) / Tom Colsoul (BEL), Mini 4WD, +2h 45min24s
6. Khalid Al Qassimi (ARE) / Xavier Panseri (FRA), Peugeot 3008DKR Maxi, +4h 20min58s

 

CHIUDI X   
Le ultime news