Aggiornato al 17/07/2019 06:49:33
17/01/2019

DAKAR 2019: AL-ATTIYAH E LA TOYOTA VERSO LIMA

La Dakar si conclude oggi a Lima al termine di una tappa impegnativa da Pisco alla Capitale che magari potrebbe riservare ancora sorprese. Ma al termine della tappa di ieri Nasser Al-Attiyah e Mathieu Baumel con il Toyota pick-up del Gazoo Racing sudafricano, autori di una gara perfetta dopo le sfortune dell’anno passato, hanno la corsa in pugno.

Più di cinquanta minuti è il loro vantaggio su Nani Roma e Alex Bravo con la MINI JCW 4x4, mentre l’avversario più pericoloso Sébastien Loeb è scivolato in terza posizione con un ritardo di oltre due ore. Con la Peugeot 3008 di PH Sport Super Seb ha dato spettacolo anche ieri nell’ennesimo tentativo di rimonta. Nella prima parte della giornata ha rosicchiato quasi dieci minuti a Al-Attiyah, ma proprio sul più bello è partito il differenziale ed è passato a un saldo negativo di un’ora e un quarto (foto sotto).

La Dakar è fatta così, non risparmia neanche i suoi uomini migliori, da Sainz a Peterhansel. Sulla ruota di Lima sta però uscire il numero di un altro dei big, il 301 di Nasser Al-Attiyah pronto a festeggiare la sua terza vittoria nella corsa più dura al mondo.

Le ultime news