Aggiornato al 22/08/2019 15:47:41
14/01/2019

DAKAR PER TRE

Nella tappa marathon disputata dopo il giorno di riposo, c’è stata la terza vittoria, la seconda consecutiva, di Sèbastien Loeb, sempre più veloce e deciso. Tappa difficile che ha subito visto inguaiato Peterhansel che ha perso 22’ rispetto a Loeb e Al-Attiyah che hanno continuato a darsi battaglia fino all’arrivo, nonostante un errore al way-point dove hanno perso una decina di minuti. L’ultimo tratto prima di San Juan de Marcona Loeb l’ha percorso in modalità flat-out ed è riuscito a mettere la sua Peugeot 3008 DKR davanti al Toyota pick-up del rivale.

Al-Attiyash conserva il primato, ma Loeb è secondo e si è portato a 37’43” dal primato, è un margine ancora cospicuo, ma può incrementare la tensione su Al-Attiyah che finora ha condotto una gara impeccabile. Terzo di tappa è Carlos Sainz che ha ritrovato la perfetta efficienza della Mini buggy, mentre nella generale è ancora Peterhansel a inseguire il duo di testa con un gap di oltre quaranta minuti.

La settima tappa propone un loop intorno a San Juan de Marcona con circa 330 km di speciale.

Le ultime news