Aggiornato al 20/09/2020 15:34:03
15/01/2012

DAKAR TAPPA 14: DESPRES E PETERHANSEL AD UN PASSO DALLA VITTORIA FINALE

Autore: GBC

Vittoria di Helder Rodrigues nella tappa da Nasca a Pisco, ma Cyril Despres, con il secondo posto ed approfittando dei problemi al cambio patiti da Marc Coma, adesso è di nuovo leader della Dakar tra le moto con 12'38" di vantaggio sullo spagnolo. Terzo posto al traguardo di Pisco per lo spagnolo Jordi Viladoms. Con soltanto più i 29 chilometri dell’ultima speciale Cyril Despres ha messo, così, una seria ipoteca sulla vittoria finale.

 

Robby Gordon ha attaccato fin dall’inizio della speciale di questa tappa nel tentativo di dimostrare ancora una volta il suo potere, ma un tonneau in avanti su di una duna  gli faceva poi perdere oltre 36 minuti. Nella stessa zona si piantava anche Nani Roma, rimasto così bloccato per oltre 25 minuti, fino a quando il suo compagno di squadra Leal dos Santos non lo tirava fuori, ma lo spagnolo perdeva 22'57" da Stéphane Peterhansel, che si aggiudicava al tappa davanti a Giniel de Villiers ed al suo compagno di squadra Leonid Novitskiy.

Peterhansel conduce, così,  la classifica generale con un 42'57" di margine sul suo compagno di squadra Nani Roma e 1.15'09" su Giniel de Villiers.

 

Nella categoria Quad, vittoria di Tomás Maffei davanti a Sergio La Fuente, ma i fratelli Patronelli si sono limitati a controllare la prova terminando terzo Alejandro e quarto Marcos e mantenendo l’ampio vantaggio in classifica generale.

 

Seconda vittoria di tappa tra i camion per il russo Andrey Karginov, che con il suo Kamaz ha preceduto il Tatra di De Azevedo e gli iveco di Hans Stacey e Miki Biasion.Sesto Gerard de Rooy, che guida la classifica di gara con 53'16" su Stacey.
 
Tra gli italiani, Alessandro Botturi ha fatto la sua speciale più bella, con il settimo tempo assoluto a 6 minuti dal vincitoren e consolida la sua ottava posizione in classifica generale.
Più sfortunato Paolo Ceci, finito in una conca tra le dune attorniata da pareti ripidissime.  Alla fine, 31° al traguardo, il modenese conserva la cdiciottesima posizione in generale. Franco Picco è 37° di giornata, Filippo Ciotti 54°, Claudio Pederzoli 57°, Nicola Tonetti 93°, Gianernesto Astori 94°.
Roberto Tonetti e Camelia Liparoti, anche oggi sono arrivati in fondo con i loro quad, sesto e settima. Oggi Miki Biasion ha tagliato il traguardo di Pisco in quarta posizione tra i camion e di appresta a concludere questa Dakar al sesto posto.
 
Nelle foto,  Stéphane Peterhansel ed Helder Rodrigues