Aggiornato al 22/02/2018 00:10:34
29/01/2018

DTM: 2018 SENZA EKSTRÖM

Autore: redazione - FC

Dopo 17 anni, 193 gare, 23 gare vinte e due titoli, Mattias Ekström chiude a trentanove anni il suo impegno nel DTM come pilota ufficiale Audi. Nel 2018, Ekström si concentrerà sul suo team EKS appoggiato dalla Casa dei quattro anelli dedicandosi esclusivamente al Campionato Mondiale Rallycross, che ha vinto nel 2016. Al posto dello svedese per il DTM l’olandese Robin Frijns.

Mattias Ekström ha iniziato la sua avventura nel DTM nel 2001 con ABT Sportsline. Diventato pilota ufficiale nel 2004 ha subito conquistato il suo primo titolo,, che ha bissato nel 2007.

Robert Frijns, ventiseienne formatosi alla guida di monoposto, è nel giro dei team clienti Audi dal 2015.

Per gli altri volanti nel DTM 2018 Audi può contare sui confermati Loïc Duval (F), Jamie Green (GB), Nico Müller (CH), René Rast (D) e Mike Rockenfeller (D) che l’anno scorso hanno premesso alla “signora degli anelli” di fare man bassa dei tre titoli in palio: piloti, team e costruttori.

La prima gara del DTM 2018 è in programma il 4/5 maggio all’Hockenheimring, mentre l’impegno di Ekström nel FIA World RX 2018 inizierà con la prima gara iridata, a Barcellona il 14/15 aprile.

Le ultime news