Aggiornato al 21/04/2021 16:15:39
25/09/2016

DTM: WITTMAN E JUNCADELLA ESCLUSI DA GARA 2

A seguito di una relazione dei delegati tecnici, i commissari hanno giudicato che le vetture di Juncadella (Mercedes) e di Wittmann (Bmw) non erano conformi alle norme tecniche per irregolarità allo scivolo del fondo. Con la loro esclusione, António Félix da Costa viene classificato al terzo posto ma l’effetto principale della decisione è che Wittmann, leader del campionato, perde i 12 punti conquistati in gara 2 restando fermo a 176 con Edoardo Mortara secondo in classifica piloti a 14 punti. Con i 50 punti ancora in palio nella finale di Hockenheim ritorna in lizza per il titolo anche Jamie Green seppur staccato di 39 dal leader.

Sia il Mercedes-AMG DTM Team HWA sia il BMW Team RMG hanno annunciato un ricorso contro la decisione dei commissari sportivi ma fino a quando la corte d'appello non darà il suo verdetto, Juncadella e Wittmann rimangono esclusi. Il risultato della gara 2 dell’Hungaroring del DTM, così come le classifiche piloti e costruttori rimangono pertanto provvisori.