Aggiornato al 21/04/2021 17:08:24
21/08/2016

DTM: WITTMAN VINCE GARA 2 E RESTA IN TESTA AL CAMPIONATO

Nell’appuntamento di Mosca del DTM, Mercedes e Bmw hanno ottenuto entrambe vittoria con “quartetto” di vetture al traguardo: in gara 1 con Robert Wickens, che approfittando della brutta gara di Marko Wittmann gli ha strappato momentaneamente la leadership del campionato, ma il pilota Bmw si è subito rifatto conquistando il successo in gara 2 e riprendendo la testa nella classifica piloti.

Nella prima gara, corsa su piosta bagnata, Wickens ha prevalso già al primo giro sul poleman Gary Paffett che sarà anche superato dal suo connazionale Paul di Resta. Le posizioni dei primi tre non sono più cambiate fino al traguardo con Robert Wickens  che chiudeva con meno di 11 secondi di vantaggio su Di Resta passando in testa al campionato con tre ounti di vantaggio su Marco Wittmann che, partito ventesimo, terminava guadagnando una sola posizione.

Quarto posto per Maximilian Gotz che completava il quartetto di Mercedes seguito da Mattias Ekstrom, con la prima delle Audi. Maxime Martin chiudeva sesto con la Bmw davanti alle Audi di Jamie Green, Edoardo Mortara e Timo Scheider.

Nella seconda gara è arrivata subito la risposta della Bmw con la vittoria di Marco Wittmann davanti aTom Blomqvist, Bruno Spengler ed Augusto Farfus che hanno regalato una quaterna alla Casa bavarese e permeso a Wittman di riprendersi la leadership visto che Robert Wickens, in lotta per il secondo posto all'inizio della gara, ha poi avuto problemi sulla vettura chiudendo al quinto posto.

Il pilota della Mercedes ha preceduto un gruppone di Audi guidato da Edoardo Mortara, che in gara ha recuperato più di dieci posizioni, Nico Muller, Adrien Tambay e Mattias Ekstrom, mentre Lucas Auer (Mercedes) ha completato la top ten.

Nele foto, la partenza ed il podio di Gara 2