Aggiornato al 20/09/2020 17:22:32
16/07/2016

ELMS: CHATIN IN POLE CON LA LIGIER n.23

Il team Panis-Barthez Compétition in evidenza nelle qualifiche per la 4 Ore del Red Bull Ring dell’European Le Mans Series nelle quali ha conquistato le pole in LMP2 con Paul-Loup Chatin ed LMP3 con Simon Gachet

In LMP2, la Ligier JS P2 n.23 si è portata rapidamente in testa mantenendo la posizione per tutta la sessione di qualifica ottenendo la pole con Chatin che ha fatto segnare il miglior tempo in 1’20”700.

Secondo tempo per l’Oreca 05 n.46 del TDS Racing con Mathia Beche staccato di 53 millesimi, seguito da Harry Tincknell con la Gibson 015S-Nissan n.38 (G-Drive Racing) terzo a 126 millesimi dal poleman.

Tra le LMP3, è stata lotta per la pole tra il Panis Barthez Compétition, United Autosports e Duqueine ENgineering ma alla fine è stato Gachet ad ottenere il miglior tempo con 1’26”126 precedendo di 157 millesimi Wayne Boyd (Ligier n.3) mentre al terzo posto si è piazzato David Droux la Ligier JS P3 n.19.

Tra le LMGTE, dopo aver dominato le libere, Porsche 911 RSR n.88 di Roda-Ried-Cairoli (Proton Competition) è stat la più veloce anche in qualifica grazie all’italiano Matteo Cairoli che ha preceduto di 121 millesimi la Ferrari 458 Italia del JMW Motorsport con Andrea Bertolini. Terzo tempo per Alessandro Pier Guidi, con la F458 dell’AT Racing seguita dalle due Ferrari dell’AF Corse.