Aggiornato al 20/09/2020 16:42:42
15/05/2016

ELMS: VITTORIA DELL'ORECA THIRIET BY TDS A IMOLA

Pierre Thiriet, Mathias Beche e Ryo Hirakawa, con l’Oreca 05-Nissan n.46 del Thiriet by TDS Racing hanno vinto ha vinto la 4 Ore di Imola, conclusa dietro alla safety car per la forte pioggia arrivata nell’ultima ora di gara, precedendo la Gibson 015S-Nissan n.38 del G-Drive Racing.

Le prime tre ore di gara hanno fatto vivere vari colpi di scena in tutte e tre le categorie e, quando ha iniziato a piovere, Mathias Beche era in testa a meno di un’ora dalla fine-.

Con la pioggia che diventava una vera tromba d’acqua, la direzione gara ha deciso per la neutralizzazione "Full Yellow Course" e, a meno di mezz’ora dal termine è entrata la safety car che, vista l’impossibilità di riprendere regolarmente la gara sulla pista bagnata, a “guidato” i concorrenti fino al completamento delle 4 ore con le posizioni “congelate” e conseguente vittoria della Nissan n.46.

Nella categoria LMP3, seconda vittoria dello United Autosport con la Ligier n.2 di Alex Brundle, Mike Guasch e Christian Englad, mentre Robert Renauer, Lupo Henzler e Mike Heldlund (Porsche Proton Competition 77) hanno dominato la categoria LM GTE.

ELMS Imola 2016 - M. Beretta