Aggiornato al 20/09/2020 16:53:49
17/07/2016

ELMS: VITTORIA IN AUSTRIA DELL’ORECA n.46

Dopo la vittoria di Imola, l’Oreca 05-Nissan n.46 del Thiriet by TDS Racing ha conquistato, con Pierre Thiriet, Mathias Beche e Ryo Hirakawa, la seconda vittoria della stagione 2016 nella 4 Ore del Red Bull Ring tagliando il traguardo con 50 secondi di vantaggio sull’altra Oreca di Tristan Gommendy, Pu Junjin e Nico Pieter De Brujin (Eurasia Motorsport).

Terzo posto per la Gibson n.38 del G-Drive Racing guidata da Giedo Van Der Garde, Simon Dolan e Harry Tincknell attardati da una foratura.

In LMP3, hanno vinto Lunardi-Hallyday-Droux conla n.19 del Duqueine Engineering che hanno preceduto la n.2 di Brundle-Guasch-England (United Autosports) e la n.6 di Kaiser-Woodward-Swift (360 Racing).

Tra le GTE la vittoria è andata alla Ferari n.66 di Rory Butcher, Robert Smith e Andrea Bertolini (JMW Motorsport) che ha preceduto, su un podio monopolizzato dalle vetture della Casa di Maranello, la 458 n.51 di Perazzini-Cioci-Aguas (AF Corse) e la n.56 di Pier Guidi-Talkanitsa-Talkanitsa (AT Racing).