Aggiornato al 18/11/2018 01:11:56
26/08/2018

ERC: KOPECKÝ CALA IL SETTEBELLO AL BARUM RALLY

Jan Kopecký si è portato a casa per la settima volta in carriera il Barum Czech Rally Zlín dopo una grandissima battaglia con il leader del FIA European Rally Championship, Alexey Lukyanuk.

Il pilota della ŠKODA Motorsport, rallentato ieri da una foratura è riuscito a recuperare la prima posizione a tre prove dal termine ed ha affrontato l’ultima PS con 5″8 di vantaggio sul russo e sfruttando le gomme slick montate sulla propria Fabia R5 ha trionfato con un vantaggio finale di 7”5. Per Lukyanuk resta comunque il bottino di punti europei che gli consentono di allungare ulteriormente su Bruno Magalhães, qui solo nono dopo una gara difficile.

Per il terzo posto assoluto l’ha spuntata Dani Sordo in veste di “guest star” con una Hyundai R5 per soli 0”3 sul ceco Miroslav Jakeš su Škoda.

Il ceco è riuscito a scavalcare Nikolay Gryazin (Sports Racing Technologies), che nel finale ha perso parecchio per via di un’errata scelta di gomme, ma che festeggia in Classe ERC Junior U28.

Per i colori italiani vale il quarto posto di Mattia Vita nell’ERC Junior Under 27 con la Peugeot 208 R2, mentre Simone Tempestini che corre con i colori rumeni è primo nell’RGT con la 124 Abarth dove ha preceduto per 0”4 il francese Astier.

Il 21/23 settembre si correrà il Rally di Polonia penultimo round dell’ERC.

ERC - Barum Czech Rally Zlín – Top 10 finale

1.

Kopecký J. (Škoda)

02:07:47.2

2.

Lukyanuk A.(Ford)

+07.5

3.

Sordo D. (Hyundai)

+53.6

4.

Jakeš M. (Škoda)

+53.9

5.

Gryazin N. (Škoda)

+01:13.2

6.

Kreim F. (Škoda)

+01:58.2

7.

Tarabus J. (Škoda)

+02:14.0

8.

Ingram C. (Škoda)

+02:27.8

9.

Magalhães B. (Škoda)

+05:25.8

10.

Pellier L. (Peugeot)

+07:03.1

Le ultime news