Aggiornato al 08/08/2020 10:51:07
22/06/2014

EURO V8: SINI SI IMPONE A BRNO IN GARA 2

Francesco Sini, dopo aver ottenuto il secondo posto nella gara di questa mattina ha conquistato Gara 2 a Brno. Con lui sul podio sono saliti Nicola Baldan, con la Mercedes C63 AMG Coupé della R.R.T. e Max Mugelli sulla BMW M3 del Team BMW Dinamic.

La vittoria di Sini è maturata nel corso del sesto passaggio, dopo che la partenza lanciata aveva visto Diego Romanini, con la Mercedes C63 AMG della Caal Racing, mantenere il comando partendo dalla pole, per poi lasciarla a Baldan e a Sini. Kostka è stato subito protagonista di una toccata con il compagno di squadra Ermanno Dionisio, che ha portato al suo ritiro. Alle spalle del duo di testa non si è mai spento il duello fra le tre M3 del Team BMW Dinamic, con Mugelli riuscito ad avere la meglio su Mercatali e su Maurizio Copetti. Romanini ha completato la gara al sesto posto precedendo la Lexus ISF di Giovanni Lavaggi e la RS5 di Dionisio, costretto ad una prolungata sosta ai box in seguito al contatto con Kostka.

I risultati di gara 2 (top-5)

1. Francesco Sini (Chevrolet Camaro – Solaris Motorsport) 13 giri in 28’42.966; 2. Nicola Baldan (Mercedes C63 AMG Coupé – R.R.T.) a 4.234; 3. Max Mugelli (BMW M3 – Team BMW Dinamic) a 7.240; 4. Niccolò Mercatali (BMW M3 – Team BMW Dinamic) a 11.748; 5. Maurizio Copetti (BMW M3 – Team BMW Dinamic) a 11.938.

 

 

Nella foto, la Camaro di Francesco Sini