Aggiornato al 22/09/2020 08:50:07
21/10/2012

EUROCUP FR20: A VANDOORNE IL TITOLO NONOSTANTE IL RITIRO IN GARA 2

Gara finale dell’Eurocup di F.Renault 2.0 condizionata dalla pioggi, che però non ha influito sul risultati finale del campionato. Alla partenza Daniil Kvyat, nel tentative di recuperare il gap di 14 punti da Vandoorne sceglieva le gomme da bagnato, così come Jordan King (Manor MP Motorsport) e Andrea Pizzitola (R-ace GP) mentre Stoffel Vandoorne e la maggior parte dei concorrenti optava per le slick.

All’inizio quella del russo sembrava la scelta giusta  e si portava in testa davanti a Jordan King, Andrea Pizzitola, Oliver Rowland e Jake Dennis mentre Vandoorne incominciava la sua rimonta salendo in un giro, dal sedicesimo al sesto posto. Il giro successivo però succedeva il disastro con il belga che entrava in contatto Steijn Schothorst (Manor MP Motorsport)  ed era costretto al ritiro e non gli restare che sperare nelle “disgrazie” altrui.

E queste iniziavano il giro successivo con Daniil Kvyat costretto ad un drive-through per aver cambiato le gomme sulla griglia dopo che era stato esposto il cartello dei cinque minuti alla partenza.  Quindi entrava in pista la safety car per un incidente a tre che vedeva coivolti Esteban Ocon, Melville McKee e Victor Colome ma Kvyat, nonostante la penalizzazione manteneva il terzo posto che gli poteva garantire la vittoria per un solo punto di differenza.

Il russo però andava all’attacco e passava Ignazio d’Agosto ritrovandosi dietro al solo Andrea Pizzitola. Kvyat continuava a tirare e, superato anche il francese, prendeva il comando, ma a questo punto la situazione incominciava a cambiare con i piloti con le slick che cominciavano a guadagnare rapidamente terreno  e, nello spazio di pochi giri,  Oliver Rowland conquistava il comando della corsa che terminava con William Vermont secondo e Felipe Fraga terzo. A causa delle gomme scelte Daniil Kvyat chiudeva solo ottavo e un quasi incredulo Stoffel Vandoorne poteva celebrare la conquista del titolo 2012 dell’Eurocup Formula Renault 2.0 intascando il premio di 500.000 euro per finanziare la sua prossima stagione in Formula Renault 3.5.