Aggiornato al 26/10/2020 22:01:36
26/05/2012

F.RENAULT 2.0 ITALIA: A IMOLA POLE DI DARIO ORSINI

Dario Orsini a Imola ha ottenuto la sua prima  pole position al termine della sessione unica di qualifiche della Formula Renault 2.0 Italia. Il pilota del team GSK, nell’ordine già terzo e secondo nei due turni di prove libere della mattina, è riuscito ad assicurarsi il diritto di partire davanti a tutti in Gara 1.
 
Una prima fila che sembra potere essere monopolizzata dal team piemontese. Ma a regolare i conti ci ha pensato proprio in extremis Luca Defendi, che a pochissimi secondi dalla bandiera a scacchi ha strappato la seconda posizione al comasco Kevin Gilardoni, il quale a sua volta aveva guidato a lungo la classifica duranti i primi 20 minuti.
 

Ma la vera rivelazione delle prove ufficiali di questo secondo appuntamento della stagione è stato il brasiliano Marco Tulio Souza, quarto davanti al veloce croato Kristijan Habulin. Poi Mirko Barletta, in evidenza con la FTF Competizioni e Francesco Bracotti (Green Goblin by Facondini Racing), che nelle fasi iniziali si era inserito agevolmente tra i primi quattro.

Domani la prima delle due gare da 25’ prenderà il via alle ore 9.40. Alle 18.20 è invece in programma lo “start” di Gara 2, con i primi sei del precedente ordine d’arrivo in posizione invertita sulla griglia di partenza.

I risultati dellequalifiche
 

1. Dario Orsini (GSK Grand Prix) 1’46”044;

2. Luca Defendi (Team Torino Motorsport) 1’46”283;

3. Kevin Gilardoni (GSK Grand Prix) 1’46”340;

4. Marco Tulio Souza (Team Torino Motorsport) 1’47”100;

5. Kristijan Habulin (Kreator Racing Team) 1’47”216;

6. Mirko Barletta (FTF Competizioni) 1’47”252;

7. Francesco Bracotti (Green Goblin by Facondini Racing);

8. Nicolò Rocca (GSK Grand Prix) 1’47”770;

9. Dario Capitanio (Team Torino Motorsport) 1’47”829;

10. Lorenzo Paggi (Team Torino Motorsport) 1’48”346.

 
 

Nella foto, Dario Orsini