Aggiornato al 18/01/2022 13:33:26
10/10/2010

F.RENAULT 3.5: MIKHAIL ALESHIN È IL CAMPIONE 2010

Autore: GBC

E’ Mikhail Aleshin il nuovo campione della F.Renault 3.5 Series. Il pilota del team Carlin, passando il suo diretto avversario , Daniel Ricciardo (Tech 1 Racing) a tre giri dal termine di gara 2, si è aggiudicato il titolo.

Nell’appuntamento di Barcellona gara 1 ha visto prevalere Daniel Ricciardo (Tech 1 Racing) che ha condotto la gara in testa dalla partenza all’arrivo, dove l'australiano si è imposto davanti a Mikhail Aleshin, riportandosi, così, a parità di punti con il pilota russo in testa del campionato pilota e regalando il titolo tra i team a Tech 1 Racing, campione per la terza volta.

 

Daniel Ricciardo, autore anche della pole position dinanzi a Mikhail Aleshin ed a Esteban Guerrieri, mantiene il comando allo start ed inizia subito a realizzare i migliori giri in gara per distanziare i suoi avversari. Mikhail Aleshin resiste, mentre Esteban Guerrieri è occupato a difendersi da Jean-Éric Vergne e Albert Costa.

Dopo dieci giri, il vantaggio di Daniel Ricciardo è di oltre nove secondi su Mikhail Aleshin. Le posizioni non evolvono più fino al traguardo e Daniel Ricciardo si aggiudica la quarta vittoria della stagione, eguagliando i punti di Mikhail Aleshin, secondo in gara, ma con una vittoria di più.Terzo è Jean-Eric Vergne e quarto Esteban Guerrieri, ormai tagliato fuori dalla vittoria in campionato.

 

In gara 2, ultima gara della stagione, Daniel Ricciardo  e Mikhail Aleshin si giocano il titolo. Durante tutta la gara Daniel Ricciardo riesce a stare davanti a Mikhail Aleshin, ma a tre giri dal termine il pilota russo riesce a passare ed a diventare il campione 2010, che effettuerà un giorno di test con il Renault F1 Team ad Abu Dhabi in novembre.

A vincere la gara, corsa sotto la piogga, è Esteban Guerrieri, alla sua sesta vittoria dell'anno, davanti a Jean-Eric Vergne ed a Mikhail Aleshin.

La pioggia insistente consiglia alla direzione corsa di far partire la gara dietro alla safety car.

Quando la safety car esce dalla pista, Esteban Guerrieri passa in testa davanti a Daniel Ricciardo, Greg Mansell e Mikhail Aleshin, che tenata immediatamente di superare Greg Mansell che esce lasciando a Mikhail Aleshin la terza posizione appena dietro Daniel Ricciardo. Chi dei due terminerà dinanzi all'altro sarà il nuovo campione. Mikhail Aleshin è il primo del gruppo di testa a fermarsi ai box, mentre invece Esteban Guerrieri Daniel Ricciardo e Jean-Éric Vergne aspetta a rientrare.

Quando  Daniel Ricciardo esce dai box ha tre secondi di vantaggio su Mikhail Aleshin, ma il pilota russo in pochi giri è in coda all’australiano e, a tre giri dell'arrivo, supera Daniel Ricciardo e passa terzo. Ricciardo tenta il tutto per tutto, ma finisce in testa a coda.

Esteban Guerrieri vince la gara, ma Mikhail Aleshin è  il nuovo campione.

 

I risultati di gara 1

 

Pos

N.

Pilota

Team

Tempo

1

8

Daniel RICCIARDO

TECH 1 RACING

45:45.264

2

3

Mikhail ALESHIN

CARLIN

46:11.485

3

7

Jean Eric VERGNE

TECH 1 RACING

46:20.521

4

25

Esteban GUERRIERI

ISR

46:35.756

5

15

Albert COSTA

EPSILON-EUSKADI

46:48.532

6

1

Nathanael BERTHON

INTERNATIONAL DRACO RACING

46:48.819

7

11

Federico LEO

PONS RACING

47:00.748

8

26

Filip SALAQUARDA

ISR

47:02.012

9

17

Greg MANSELL

COMTEC RACING

47:02.641

10

18

Stefano COLETTI

COMTEC RACING

47:08.871

11

16

Keisuke KUNIMOTO

EPSILON-EUSKADI

47:17.087

12

4

Jake ROSENZWEIG

CARLIN

47:17.538

13

23

Sten PENTUS

FORTEC MOTORSPORT

47:18.179

14

24

Jon LANCASTER

FORTEC MOTORSPORT

47:48.274

15

5

Walter GRUBMULLER

P1 MOTORSPORT

47:55.863

16

10

Nelson PANCIATICI

JUNIOR LOTUS RACING

45:49.095

17

30

Sergio CANAMASAS

FHV INTERWETTEN.COM

45:59.455

18

9

Dean STONEMAN

JUNIOR LOTUS RACING

46:15.474

 

27

Anton NEBYLITSKIY

KMP RACING

38:54.863

 

29

Salvador DURAN

FHV INTERWETTEN.COM

46:10.043

 

12

Daniel ZAMPIERI

PONS RACING

11:49.395

 

2

Julian LEAL

INTERNATIONAL DRACO RACING

6:45.518

 

6

Jan CHAROUZ

P1 MOTORSPORT

2:30.206

 

28

Victor GARCIA

KMP RACING

2:39.696

  

I risultati di gara 2

 

 Pos

N.

Pilota

Team

Tempo

1

25

Esteban GUERRIERI

ISR

47:08.118

2

7

Jean Eric VERGNE

TECH 1 RACING

47:32.302

3

3

Mikhail ALESHIN

CARLIN

47:33.349

4

8

Daniel RICCIARDO

TECH 1 RACING

47:42.089

5

18

Stefano COLETTI

COMTEC RACING

47:55.410

6

10

Nelson PANCIATICI

JUNIOR LOTUS RACING

47:57.987

7

27

Anton NEBYLITSKIY

KMP RACING

47:58.793

8

6

Jan CHAROUZ

P1 MOTORSPORT

48:02.900

9

24

Jon LANCASTER

FORTEC MOTORSPORT

48:03.808

10

15

Albert COSTA

EPSILON-EUSKADI

48:08.065

11

4

Jake ROSENZWEIG

CARLIN

48:08.811

12

1

Nathanael BERTHON

INTERNATIONAL DRACO RACING

48:15.149

13

5

Walter GRUBMULLER

P1 MOTORSPORT

48:24.429

14

9

Dean STONEMAN

JUNIOR LOTUS RACING

48:26.350

15

11

Federico LEO

PONS RACING

48:53.082

16

17

Greg MANSELL

COMTEC RACING

48:55.328

17

30

Sergio CANAMASAS

FHV INTERWETTEN.COM

49:09.123

18

16

Keisuke KUNIMOTO

EPSILON-EUSKADI

47:22.479

19

26

Filip SALAQUARDA

ISR

47:40.200

 

23

Sten PENTUS

FORTEC MOTORSPORT

25:33.509

 

28

Victor GARCIA

KMP RACING

26:14.866

 

2

Julian LEAL

INTERNATIONAL DRACO RACING

23:38.254

 

29

Salvador DURAN

FHV INTERWETTEN.COM

17:42.512

 

12

Daniel ZAMPIERI

PONS RACING

10:06.680

 

Nelle foto, Mikhail Aleshin, e Daniel Ricciardo ed Esteban Guerrieri
 
 
 

 

Le ultime news