Aggiornato al 26/10/2020 22:41:49
28/05/2012

F. RENAULT ALPS: A IMOLA NATO CENTRA IL SUCCESSO IN ENTRAMBE LE GARE

Doppio successo per il francese Norman Nato sulla pista di Imola. Dopo avere conquistato la sua seconda pole della stagione ed avere messo tutti dietro in Gara 1, il 19enne francese del team RC Formula ha ottenuto la sua terza vittoria stagionale (due settimane fa si era imposto anche sul difficile circuito cittadino di Pau) andando a segno pure in Gara 2 e confermandosi il nuovo leader del campionato che alla vigilia della tappa del Santerno era guidato dal transalpino della Tech1 Racing Paul-Loup Chatin.

Per quest’ultimo, terzo nella gara di sabato, il weekend si è concluso con un amaro ritiro dopo il contatto alla staccata del Tamburello che ha messo fuori dai giochi anche il russo Daniil Kvyat, dominatore nel primo round di Monza e a Imola quarto al traguardo di Gara 1. A mettersi in evidenza è stato anche William Vermont, due volte secondo al traguardo, in Gara 2 davanti al tedesco del Red Bull Junior Team Stefan Wackerbauer.

Ottimo quarto posto nella stessa circostanza per il 15enne Esteban Ocon, che è riuscito a precedere il cosentino Simone Iaquinta, ancora una volta il migliore dei piloti italiani con la vettura del Team Torino Motorsport (squadra che ha potuto festeggiare anche il nono piazzamento del messicano Luis Michael Dörrbecker) il quale ha concluso davanti al giovane britannico Alex Albon, al brasiliano Guilherme Silva e all’andorrano Alex Loan. Primo punto per Stefano De Val, in costante crescita e decimo alla bandiera a scacchi.