Aggiornato al 22/07/2018 14:53:09
04/07/2018

F1 GP GRAN BRETAGNA: ANTEPRIMA E ORARI TV

La Formula 1 non si ferma e, dopo i GP di Francia e Austria, chiude il suo filotto dei tre Gran Premi consecutivi approdando a Silverstone per il Gran Premio di Gran Bretagna. Il circuito è uno dei pochi tracciati storici rimasti nel calendario della Formula 1 e proprio qui si svolse la prima gara della F1, il 13 maggio 1950, che fu vinta da Nino Farina su Alfa Romeo.

Per Lewis Hamilton, che qui ha già vinto cinque volte, è la gara di casa ed è sicuramente in cerca di riscatto dopo la débâcle della Mercedes in Austria. Al Red Bull Ring sia lui che la Mercedes hanno perso la prima posizione nelle rispettive classifiche e, conoscendo il britannico e Wolff, il risultato brucia e saranno certamente all’attacco su una pista che vede favorite le Mercedes.

Per la Ferrari il compito sarà non solo di cercare di “limitare” i danni ma confermarsi nelle prestazioni senza commettere alcuno sbaglio tenendo presente che in lotta ormai c’è anche “ufficialmente” la Red Bull che in Austria ha ottenuto la terza vittoria della stagione affiancando, almeno come numero di successi, Ferrari e Mercedes.

Lo strapotere dei tre top team lo si vede bene nella classifica piloti che vede in testa Vettel (146) davanti di un solo punto a Hamilton seguiti, si potrebbe dire a “due Gran Premi” di distacco, da Raikkonen (101) e dagli tre piloti, tutti e quattro racchiusi in soli nove punti, mentre il primo degli “altri” è Kevin Magnussen con 37 (ben 109 punti di distacco dal leader).

A Silverstone ci si aspetta anche la conferma delle Haas dopo i bei risultati allo Spielberg e anche di Alonso che, nonostante i deficit delle McLaren, è ottavo in classifica essendo riuscito a chiudere a punti in sei delle nove gare finora disputate. Ma lo spagnolo non può fare miracoli: i problemi del team di Woking sono profondi e anche dopo il cambio di motorizzazione con il passaggio al Renault i risultati complessivi sono stati deludenti con il risultato che, proprio prima della gara di casa, il team ha iniziato a ristrutturarsi partendo dal direttore sportivo con Eric Boullier che lascia il posto a Gil de Ferran.

Tornando al circuito, Silverstone è uno dei più impegnativi per i pneumatici, con curve lunghe e veloci che impongono carichi elevati sulle gomme. Il tracciato è stato completamente riasfaltato a inizio anno e adesso l’asfalto è più veloce e presenta molta aderenza, con un basso livello di degrado. Per questo motivo, per la terza ed ultima volta quest’anno, saranno utilizzati pneumatici con battistrada ridotto di 0,4 mm, come in Spagna e Francia, per ridurre il rischio di overheating.

Per il GP di Gran Bretagna la Pirelli ha scelto i P Zero Ice Blue hard, al loro debutto in questa stagione, i Medium ed i Soft.

“Silverstone rappresenta sempre una grande sfida per i pneumatici, con carichi laterali che possono arrivare fino a circa 5G” ha dichiarato Mario Isola, responsabile Car Racing di Pirelli. “Per questo motivo abbiamo deciso di nominare la mescola Hard, al debutto in questa stagione. Tutta la gamma 2018 è di uno step più morbida rispetto allo scorso anno, quindi le mescole sono quasi equivalenti a quelle del 2017. Come abbiamo potuto vedere anche dai dati ricavati dalle competizioni GT su questo tracciato, il nuovo asfalto dovrebbe portare a un abbassamento dei tempi sul giro, con più carichi sugli pneumatici. Per questo motivo abbiamo deciso di non portare mescole più morbide quest’anno. Il meteo in Gran Bretagna è sempre imprevedibile, quindi i team dovranno essere pronti a tutto”.

Un fattore che potrebbe influire è anche quello del meteo che qu è famoso per essere imprevedibile, anche in estate

Il GP di Gran Bretagna in TV

Venerdì 6 luglio

Prove libere 1: 11.00-12:30 diretta Sky SportF1 HD
Prove libere 2: 15.00-16:30 diretta Sky SportF1 HD

Sabato 7 luglio

Prove libere 3: 12:00-13:00 diretta Sky SportF1 HD
Qualifiche: 15:00-16:00 diretta Sky SportF1 HD - 19:00 differita su TV8

Domenica 8 luglio

Gran Premio di Gran Bretagna: 15:10  diretta su Sky SportF1 HD -  21:30 differita su TV8

 

Le ultime news