Aggiornato al 31/10/2020 04:50:56
26/09/2020

F1 GP RUSSIA: HAMILTON CONQUISTA A SOCHI L’OTTAVA POLE DELLA STAGIONE

Ancora una pole per Lewis Hamilton, la 96esima, anche se questa volta è riuscito a conquistarla dopo qualche momento di thrilling. Il sei volte campione del mondo aveva rischiato di restare fuori dalla Q3 dopo che che il suo miglior tempo era stato cancellato per non aver rispettato i limiti della pista e quindi per non essere riuscito a completare il nuovo tentaivo a causa di una bandiera rossa causata dall’uscita di Vettel. Hamilton non si è fatto prendere dal panico e, cambiate le gomme passando alle soft (cosa che potrebbe penalizzarlo a inizio della gara) dopo un veloce giro di lancio è riuscito a realizzare il quarto tempo della sessione entrando così in Q3. Nell’ultima parte delle qualifiche non ha più avuto problemi e con il tempo di 1’31”304 ha conquistato la pole ed ottenuto il nuovo record del circuito battendo di mezzo secondo Max Verstappen (Red Bull) e di sei decimi il compagno Bottas.

Le McLaren chiudono le qualifiche con il sesto tempo di Carlos Sainz e lottavo di Lando Norris, divisi da Esteban Ocon con la seconda Renault, mentre Gasly (AlphaTauri) e Albon (Red Bull) hanno completato la top 10.

Nonostante le speranze fatte nascere dalle libere con le due monoposto sempre tra le prime 10, le Ferrari sono rimaste entrambe escluse dalla Q3 con Leclerc 11esimo e Vettel 15 esimo dopo esser stato fermato dall’uscita di pista. Fuori con loro in Q2 anche Daniil Kvyat (AlphaTauri), Lance Stroll (Racing Point), che non è riuscito a completare il suo ultimo giro, e George Russell che però ha portato in Q2 al sua Williams per la sesta volto in dieci GP.

Subito escluse le due Haas, la Willimas di Latifi e le due Alfa Romeo con Raikkonen che chiude la classifica del suo 322esimo GP, record di presenze che lo porterà ad eguagliare quello di Barrichello.

Per quanto riguarda il poleman, Hamilton è stato convocato dai commissari per il suo fuoripista alla curva 2 alla fine della Q2 concluso con il rientro direttamente i pista senza fare la prevista serpentina fra i dissuasori.

F1 GP Russia 2020 – Qualifiche

 

Pilota

Team

Q1

Q2

Q3

1

Lewis Hamilton

Mercedes

1:32.983

1:32.835

1:31.304

2

Max Verstappen

Red Bull Racing

1:33.630

1:33.157

1:31.867

3

Valtteri Bottas

Mercedes

1:32.656

1:32.405

1:31.956

4

Sergio Perez

Racing Point Bwt

1:33.704

1:33.038

1:32.317

5

Daniel Ricciardo

Renault

1:33.650

1:32.218

1:32.364

6

Carlos Sainz

McLaren

1:33.967

1:32.757

1:32.550

7

Esteban Ocon

Renault

1:33.557

1:33.196

1:32.624

8

Lando Norris

McLaren

1:33.804

1:33.081

1:32.847

9

Pierre Gasly

AlphaTauri

1:33.734

1:33.139

1:33.000

10

Alexander Albon

Red Bull Racing

1:33.919

1:33.153

1:33.008

11

Charles Leclerc

Ferrari

1:34.071

1:33.239

 

12

Daniil Kvyat

AlphaTauri

1:33.511

1:33.249

 

13

Lance Stroll

Racing Point Bwt

1:33.852

1:33.364

 

14

Gorge Russell

Williams

1:34.020

1:33.583

 

15

Sebastian Vettel

Ferrari

1:34.134

1:33.609

 

16

Romani Grosjean

Haas

1:34.592

 

 

17

Antonio Giovinazzi

Alfa Romeo Racing

1:34.594

 

 

18

Kevin Magnussen

Haas

1:34.681

 

 

19

Nicholas Latifi

Williams

1:35.066

 

 

20

Kimi Raikkonen

Alfa Romeo Racing

1:35.267