Aggiornato al 14/12/2018 06:33:22
29/07/2018

F1 GP UNGHERIA: HAMILTON BATTE LE FERRARI

Lewis Hamilton ha incrementato ulteriormente il suo vantaggio in campionato vincendo il GP di Ungheria, ultimo impegno delle F1 prima della pausa estiva.

Il campione in carica, partito dalla pole, ha mantenuto la posizione per poi allungare rapidamente sui suoi avversari andando a cogliere la quinta vittoria della stagione e la 67esima della sua carriera. Anche a Budapest avrebbe potuto essere una doppietta Mercedes con Bottas che resisteva alle Ferrari, ma il finlandese si toccava con Vettel  danneggiando l’ala anteriore e se entrambi riuscivano a retsrae in gara ed a raggiungere il traguardo, Bottas scivolava prima al quarto posto e poi al quinto superato nel finale anche da Daniel Ricciardo (Red Bull), in questa accasione più fortunato del compagno Verstappen fuori dopo cinque giri per un problema al motore.

Pierre Gasly (Toro Rosso) mantenuto la posizione di partenza chiudendo al sesto posto davanti a Kevin Magnussen (Haas) e Fernando Alonso che ancora una volta è riuscito a portare a punti la McLaren, mentre Carlos Sainz (Renault) e Romain Grosjean (Haas) hanno completato la top 10.

Brendon Hartley (Toro Rosso) ha chiuso con l’undicesimo tempo seguito da Nico Hulkenberg (Renault) e dalle due Force India di Esteban Ocon e Sergio Pérez che hanno avuto un weekend difficile con anche il team finito in amministrazione controllata. Marcus Ericsson (Sauber) e le due Williams diSergey Sirotkin e Lance Stroll hanno completato la classifica.

Ritirati, oltre a Verstappen, anche Stoffel Vandoorne (Mclaren) per un problema al cambio e Charles Leclerc (Sauber) fuori già nel primo giro per un problema meccanico.

Vacanze tranquille quindi per Hamilton che porta a 24 punti il vantaggio su Vettel che, in attesa della ripresa a Spa a fine agosto per poi passare a Monza il 2 settembre, deve accontentarsi di aver limitato i danni.

F1 GP Ungheria 2018 - Gara

 

Pilota

Team

Tempo/Distacco

1

Lewis Hamilton

Mercedes

1:37:16.427

2

Sebastian Vettel

Ferrari

+17.123

3

Kimi Raikkonen

Ferrari

+20.101

4

Daniel Ricciardo

Red Bull Racing

+46.419

5

Valtteri Bottas

Mercedes

+50.000

6

Pierre Gasly

Toro Rosso

+73.273

7

Kevin Magnussen

Haas

+1 giro

8

Fernando Alonso

McLaren

+1 giro

9

Carlos Sainz

Renault

+1 giro

10

Romain Grosjean

Haas

+1 giro

11

Brendon Hartley

Toro Rosso

+1 giro

12

Nico Hulkenberg

Renault

+1 giro

13

Esteban Ocon

Force India

+1 giro

14

Sergio Perez

Force India

+1 giro

15

Marcus Ericsson

Sauber

+2 giri

16

Sergey Sirotkin

Williams

+2 giri

17

Lance Stroll

Williams

+2 giri

NC

Stoffel Vandoorne

McLaren

DNF

NC

Max Verstappen

Red Bull Racing

DNF

NC

Charles Leclerc

Sauber

DNF

Foto © Cristiano Barni / Paddock

2018_F1_GP_Ungheria_domenica_Barni


Le ultime news