Aggiornato al 21/10/2017 14:22:22
07/10/2017

F1: RENAULT CONFERMA L’ARRIVO DI SAINZ GIA’ DA AUSTIN

Il team Renault ha annunciato la partenza di Jolyon Palmer dopo il GP del Giappone e confermato che Carlos Sainz si unirà al team dal GP degli Stati Uniti. Renault Sport Racing e Jolyon Palmer hanno deciso di comune accordo di porre fine alla loro collaborazione al termine del GP di questo weekend e Carlos Sainz, pilota già confermato per il 2018, entrerà in squadra già alla fine di questa stagione lasciato libero il sedile della Toro Rosso che, almeno a Austin, farà tornare in pista il russo Kvyat che aveva dovuto cedere il suo posto a Gasly dopo il GP di Singapore.

“Il Gran Premio del Giappone sarà la mia ultima gara con Renault” ha dichiarato Jolyon Palmer. “La stagione è stata estremamente difficile e ho vissuto tante cose in questi tre anni. È stata comunque una formidabile avventura. Posso essere fiero delle mie performance nella seconda metà della stagione dello scorso anno, del mio primo punto in Malesia e, ovviamente, del mio miglior risultato, un sesto posto quest’anno a Singapore. Formulo i migliori auguri di successi futuri a tutta la scuderia. Il mio obiettivo immediato è ottenere il miglior risultato possibile al Gran Premio del Giappone, prima di valutare le opportunità che si presentano per il futuro”.

“Ci tengo a ringraziare Jolyon per il suo coinvolgimento e la professionalità dimostrata” ha commentato Cyril Abiteboul, Direttore Generale di Renault Sport Racing. “Dal ritorno di Renault in Formula 1, Jolyon ha dato prova di grande impegno in un ambiente in costante evoluzione. Ha sempre dimostrato grandi qualità umane e gli auguriamo il massimo successo per il seguito della sua carriera”.

 

Le ultime news