Aggiornato al 19/08/2019 07:51:51
26/02/2019

F1 TEST BARCELLONA: LA SORPRESA MCLAREN

La prima giornata della seconda sessione dei test invernali della Formula 1 si è conclusa, un po’ a sorpresa, con il miglior tempo di Lando Norris con la McLaren. Il pilota è riusvito a sfruuare al meglio le C4 ma nella giornata la MCL34 si è dovuta fermare in pista due volte, prima al mattino e poi una ventina di minuti prima della sessione pomeridiana subito dopo aver segnato il tempo.

Secondo tempo per Pierre Gasly conla Red Bull - Honda di Pierre Gasly, che ha ottenuto il miglior tempo tutte le giornate di test tra le monoposto che hanno usato le C3, seguito dall’altra sorpresa ovvero Lance Stroll con la Racing Point che, a, è riuscito a migliorarsi sensibilmente nel finale riuscendo a precedere Sebastian Vettel con la Ferrari, ultimo dei quattro che sono scesi sotto l’1’18”, mentre il compagno Charles Leclerc ha chiuso settimo dopo aver percorso un numero limitato di giri in mattinata “fermato” da problemi di raffreddamento al motore.

Buona la prestazione di Antonio Giovinazzi con l'Alfa Romeo che ha ottenuto il quinto tempo con  le C4 dopo aver lavorato a lungo con le più dure C3 e C2. Dietro di lui, sempre grazie alle C4, Alexander Albon con la Toro Rosso e Kevin Magnussen con la Haas seguito, ma a 9 decimi, da George Russell che ha ottenuto il tempo con le C5 ma con una Williams che sembra necessitare ancora di molto lavoro.

A completare la classifica, le Renault e le Mercedes. Le monoposto francesi si sono dedicate al lavoro con le C3 e le C2 piazzandosi al decimo posto conDaniel Ricciardo mentre il compagno Hulkenberg ha chiuso ultimo. Luci e ombre invece per le Mercedes con Lewis Hamilton impegnato in mattinata in long run con le C2 mentre sulla W10 di Bottas si sono presentati i primi problemi con una perdita di pressione dell'olio che ha obbligato il team a cambiare la power unit perdendo quasi tre ore e mezza e limitando a soli 7 giri la presenza in pista del finlandese.

Foto © Daniele Paglino/Paddock

F1 test Barcellona 2 - Day 1 

 

Pilota

Team

Tempo

Distacco

Giri

1

Lando Norris

McLaren

1’17”709

 -

80

2

Pierre Gasly

Red Bull

1’17”715

+0.006

136

3

Lance Stroll

Racing Point

1’17”824

+0.115

82

4

Sebastian Vettel

Ferrari

1’17”925

+0.216

81

5

Antonio Giovinazzi

Alfa Romeo

1’18”589

+0.880

99

6

Alex Albon

Toro Rosso

1’18”649

+0.940

103

7

Charles Leclerc

Ferrari

1’18”651

+0.942

29

8

Kevin Magnussen

Haas

1’18”769

+1.060

130

9

George Russell

Williams

1’19”662

+1.953

119

10

Daniel Ricciardo

Renault

1’20”107

+2.398

77

11

Valtteri Bottas

Mercedes

1’20”167

+2.458

7

12

Lewis Hamilton

Mercedes

1’20”332

+2.623

83

13

Nico Hulkenberg

Renault

1’20”348

+2.639

80

Le ultime news