Aggiornato al 04/03/2021 00:42:15

FERRARI: CAMILLERI ABBANDONA

Autore: Carlo Baffi

Alla vigilia dell’ultimo Gran Premio stagionale di Abu Dhabi in programma nel prossimo fine settimana, si registra un cambio al vertice del Cavallino. A sorpresa Louis Camilleri s’è dimesso dalla carica di amministratore delegato e membro del Cda della Ferrari.

A due anni e mezzo dalla nomina, il manager classe 1955, nato ad Alessandria d’Egitto, ha ufficializzato la sua scelta attraverso un comunicato ufficiale della Philip Morris, il colosso del tabacco di cui è Presidente. Un abbandono con effetto immediato per motivi personali. Il ruolo di Camilleri è stato  assunto ad interim dal presidente esecutivo John Elkann, che ha preso atto con dispiacere della decisione.

Nei prossimi giorni i vertici di Ferrari e di FCA, saranno chiamati a trovare una soluzione e valutare a chi conferire il nuovo incarico. Una situazione delicata che giunge al termine di una stagione alquanto tribolata per la Rossa.