Aggiornato al 18/01/2022 14:26:05
22/06/2014

FERRARI CHALLENGE: DI AMATO E KUKUCKA PRIMI NEL PIRELLI, TRIPLETTA KESSEL NELLA SHELL

Una gara 2 tiratissima e ricca di battaglia chiuso il weekend del Ferrari Challenge a Brno. Nella categoria Pro del Trofeo Pirelli il pilota romano Daniele Di Amato (Motor Piacenza) ha conquistato la sua prima vittoria stagionale restando al comando dall’inizio alla fine. Suo anche il giro più veloce in 2’06’’059. Subito dietro di lui, Dario Caso che fino all’ultimo ha provato ad inseguire la prima posizione, mentre il terzo gradino del podio è andato al pilota slovacco Oknaj della Scuderia Praha.

Nella categoria Am, prima affermazione e vittoria di casa per il pilota slovacco Thomas Kukucka (Scuderia Praha-Dino&Co) davanti ad Alessandro Vezzoni (Rossocorsa-Pellin Racing) ed al pilota slovacco Peter Vanco (Scuderia Praha-Dino&Co).

Weekend davvero sfortunato per Giacomo Stratta (Forza Service) costretto a chiudere all’ultimo giro la sua gara dopo un contatto con l’argentino Perez Companc (Motor Piacenza) a cui i giudici di gara hanno attributo una penalità di 25’’.

Nella Coppa Shell, grande soddisfazione per il team Kessel Racing che ha collezionato una fantastica tripletta. Il più rapido è stato il pilota olandese Fons Scheltema che ha tagliato il traguardo davanti al compagno di scuderia l’italiano Massimiliano Bianchi ed al canadese Rick Lovat che ha chiuso la gara in terza posizione.

Le ultime news