Aggiornato al 22/07/2018 14:57:46
23/06/2018

FIA WTCR: MULLER EVITA “L’AMMUCCHIATA” E VINCE GARA 1

Yvan Muller (Hyundai) ha vinto la prima gara del FIA WTCR a Vila Real in Portogallo che è stata caratterizzata da uno spettacolare incidente che ha causato uno stop di tre ore per risistemare la pista.

L’incidente è stato originato dai due piloti del Sebastien Loeb Racing, Rob Huff e Mehdi Bennani (Volkswagen) che, partiti dalla prima fila, si sono poi toccati finendo contro i muretti ebloccando la pista dando origine ad un gran ammucchiata che oltre a loro ha visto tra le “vittime” il leader del campionato Yann Ehrlacher (Honda), Thed Bjork (Hyundai), John Filippi (Cupra), James Thompson (Honda) e Gianni Morbidelli (Alfa Romeo).

Avendo perso posizioni allo start, Yvan Muller è scampato dall’incidente ed è riuscito a ricominciare dal primo posto dopo che la pista è stata rimessa a posto, mantenendo poi il comando fino al traguardo tagliato davanti a Esteban Guerrieri (Honda) e Pepe Oriola (Cupra) che ha ottenuto il terzo posto approfittando della foratura di Gabriele Tarquini nelle ultime curve della gara che ha concluso al quarto posto davanti a Jean-Karl Vernay (Audi).

Con la vittoria Muller prende il comando della classifica Piloti con 164 punti davanti a Yann Ehrlacher, fermo a 146, ed a Jean-Karl Vernay (133).

 

Le ultime news