Aggiornato al 05/06/2020 16:59:10
08/03/2020

FORMULA E: L'E-PRIX DI ROMA NON SI FA

L'E-PRIX di Roma 2020 in calendario per il prossimo 4 aprile, non si correrà. Siamo ancora nella fase di massima allerta e incertezza e non era pensabile mettere in moto una macchina organizzativa così complessa. La decisione per certi versi anche attesa, si allinea con l’annullamento di molti eventi prestigiosi del motorsport internazionale.

“Purtroppo– afferma il Presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani - non ci è stato possibile trovare una data alternativa, anche per sottoporla all'Amministrazione Comunale di Roma,in un calendario del motorsport internazionale completamente saturo. La decisione presa è comunque in linea con gli ultimi decreti emanati dal Governo Italiano”.

La Formula E, in accordo con le autorità competenti di Roma Capitale e in collaborazione con la FIA e l'ACI - Automobile Club d'Italia lavorerà a stretto contatto con i partner del campionato e le parti interessate al fine di valutare e rivedere opzioni alternative per rinviare il Rome E-Prix a una data successiva, una volta che le restrizioni saranno revocate.

Tutti i possessori di biglietto per la data del 4 Aprile saranno contattati nei prossimi giorni attraverso il canale di acquisto”.

A questo punto, con l’aumento della diffusione del virus in altri paesi ospitanti le gare in calendario, bisognerà vedere come questi si comporteranno. Il prossimo appuntamento è infatti a Parigi il 18 aprile, seguiranno poi le trasferte in Corea e Indonesia, prima di tornare in Europa a Berlino nel mese di giugno.

Le ultime news