Aggiornato al 14/04/2021 16:20:43
01/09/2012

FR 2.0 ALPS: AL RED BULL RING KVYAT VA A SEGNO IN GARA 1

Daniil Kvyat, penalizzato in qualifica dalle numerose interruzioni e dalle condizioni della pista a tratti bagnata e a tratti asciutta che lo avevano relegato quinto, si è rifatto in gara 1 al Red Bull Ring dove si è piazzato al comando dopo solo due giri, per poi amministrare la posizione di leader, anche quando è iniziato a piovere, prima che venisse deciso di esporre definitivamente le bandiere rosse a 2’22” dallo scadere del tempo utile.

Salgono pertanto a quattro i successi del russo del team Koiranen Motorsport che corre proprio con i colori ufficiali Red Bull, alle cui spalle hanno concluso i due transalpini William Vermont, portacolori della Arta Engineering, ed Esteban Ocon, compagno di squadra di Kvyat e per la prima volta sul podio. Dietro di loro il brasiliano Victor Franzoni, in qualifica autore della sua pole “numero 1” della stagione. Solamente decimo, invece, il leader del campionato Norman Nato (RC Formula), che ha comunque mantenuto il comando davanti all’altro transalpino Paul-Loup Chatin (Tech1 Racing), 14° alla bandiera a scacchi.


Nella foto, Daniil Kvyat