Aggiornato al 07/03/2021 23:04:48
26/07/2013

FR2.0 ALPS: FUOCO E BONIFACIO DAVANTI A TUTTI NELLE LIBERE A MISANO

Ad imporsi nelle prove libere 1 è stato Antonio Fuoco (Prema Junior), attuale leader del campionato in cui vanta ben 28 lunghezze di vantaggio proprio sul compagno-rivale Bonifacio. Subito dietro, a meno di un decimo, Luca Ghiotto (Prema Power Team) reduce dalla vittoria in Gara 2 a Monza. A conquistare il terzo crono della mattina è stato il russo Konstantin Tereshchenko, al volante della prima delle monoposto schierate dall’Interwetten.com Racing Team.
Seconda e terza sessione all’insegna del brasiliano Bruno Bonifacio che, con il miglior crono della giornata (1’34.683), conferma l’ottimo feeling con la monoposto della Prema Power Team sul circuito romagnolo. Ancora veloce il compagno di squadra Luca Ghiotto, che si è attestato secondo anche nelle “libere” 3 davanti a Fuoco ed al russo della Tech1 Racing Egor Orudzhev. Da segnalare nell’ultimo turno l’esposizione da parte dei commissari di gara della bandiera rossa per detriti in pista. Alejandro Abogado (Interwetten.com Racing Team) Joffrey De Narda (Arta Engineering) e lo stesso Bonifacio, non essendo rientrati subito dopo la segnalazione, si sono visti esporre la bandiera nera. A seguito di un richiamo verbale è stato concesso a tutti e tre i concorrenti di proseguire la sessione.
 
Prove Libere 1 (top-5): 1. Antonio Fuoco ITA (Prema Junior) 1’34.979; 2. Luca Ghiotto ITA (Prema Power Team) 1’35.072; 3. Konstantin Tereshchenko RUS (Interwetten.com Racing Team) 1’35.256; 4. Egor Orudzhev RUS (Tech1 Racing) 1’35.364; 5. Bruno Bonifacio BRA (Prema Power Team) 1’35.380. 

Prove Libere 2 (top-5): 1. Bruno Bonifacio BRA (Prema Power Team) 1’35.378; 2. Egor Orudzhev (Tech1 Racing) 1’35.423; 3. Antonio Fuoco ITA (Prema Junior) 1’35.603; 4. Luca Ghiotto (Prema Power Team) 1’35.791; 5. Matthew Barry Solomon (Prema Junior) 1’35.863.

Prove Libere 3 (top-5): 1. Bruno Bonifacio BRA (Prema Power Team) 1'34"683; 2. Luca Ghiotto ITA (Prema Power Team) 1'34"796; 3. Antonio Fuoco ITA (Prema Junior) 1'34"862; 4. Egor Orudzhev RUS (Tech1 Racing) 1'34"915; 5. Konstantin Tereshchenko (Interwetten.com Racing Team) 1'35"213.