Aggiornato al 04/12/2021 02:05:46
10/09/2021

G.P. ITALIA: LIBERE 1

Autore: Carlo Baffi

Il weekend del Gran Premio d’Italia s’è aperto con la prima sessione di prove libere di un’ora, svoltasi nel pomeriggio di oggi. E rispettando i favori del pronostico, Lewis Hamilton è risultato il più rapido al volante della sua Mercedes fermando i cronometri sul tempo di 1’20”926. Il sette volte iridato ha percorso 28 giri, facendo registrare la miglior prestazione montando le gomme medie. L’inglese ha preceduto di 4 millesimi Max Verstappen, il suo diretto rivale nella lotta al titolo. Il tempo dell’olandese è di 1’21”378 con 22 tornate all’attivo, ma utilizzando le gomme soft e questo la dice lunga. Terzo è risultato Valtteri Bottas sull’altra Mercedes, con 1’21”451 in 29 passaggi, anch’egli su gomme medie. Prestazione di rilievo per Lance Stroll, che ha portato la sua Aston Martin-Mercedes in quarta posizione girando in 1’21”676. A seguire il vincitore della scorsa edizione della gara monzese, ovvero Pierre Gasly su Alpha Tauri-Honda (1’21”719), che ha sopravanzato l’Aston Martin-Mercedes di Vettel (1'21"824) e la prima delle Ferrari: quella di Carlos Sainz. Con il tempo di 1’21'914, lo spagnolo si trova davanti al connazionale Fernando Alonso sull’Alpine-Renault (1’21”926). A chiudere la top-ten, Daniel Ricciardo sulla McLaren-Mercedes (1’22”003) e Sergio Perez con la seconda Red Bull-Honda (1’22”039). Soltanto 11esimo Charles Leclerc con 1’22”102. Al ferrarista è stato cancellato il suo miglior tempo complice i track limits alla Parabolica, curva che sabato verrà intitolata a Michele Alboreto. Una sanzione inflitta anche ai piloti della McLaren: Norris e Ricciardo. Tredicesimo posto per l’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi (1’22”270) e sedicesimo per la seconda C41 pilotata da Robert Kubica (1’23”009), che sostituisce ancora Kimi Raikkonen risultato positivo al Covid-19 già da Zandvoort. Dunque questi sono i primi verdetti in attesa delle qualifiche che scatteranno dalle ore 18:00 e che stabiliranno la griglia di partenza della Sprint Qualifyng in programma alle 16:30 domani. Dopo il primo esperimento andato in scena a Silverstone nel luglio scorso, tocca a Monza testare questa nuova formula che sostituisce le tradizionali qualifiche del sabato pomeriggio.

Le ultime news