Aggiornato al 23/09/2018 08:41:55
08/07/2018

GT OPEN: CIOCI-SERRA E KHODAIR-HAHN SI DIVIDONO LE VITTORIE IN UNGHERIA

Nella prima gara dell’appuntamento all’Hungaroring del GT Open, il Luzich Racing ha conquistato la sua quarta vittoria stagionale, con la nuova coppia Marco Cioci e Daniel Serra, al debutto qui in Ungheria.

I due hanno battuto in un finale emozionante la Mercedes del SPS Automotive Performance guidata da  Valentin Pierburg e Tom Onslow-Cole, al quarto successo dell'anno nella classe Pro-Am, seguiti da Fabrizio Crestani-Miguel Ramos (Daiko Lazarus Racing) leader della classe con la Lamborghini Huracan GT3.

Quarto posto per la Huracan di classe Pro di Riccardo Agostni e Rik Breukers mentre con il quinto posto della Ferrari n.51 del Luzich Ferrari, Mikkel Mac, in coppia con Alessandro Pier Guidi, rafforza leggermente il suo vantaggio nella classifica a punti.

Nella classe Am, è stata quasi una gara di casa, la seconda dell'anno, per gli austriaci Martin Konrad e Alex Hrachowina, sulla MS Racing / HTP Motorsport Mercedes

In Gara 2, la coppia brasiliana Pro-Am Khodair-Hahn ha dominato dalla partenza all’arrivo precedendo le due Lamborghini Huracan Agostini-Breukers (Imperial Racing) e Ling-Liberati (VSR),

Dietro di loro altre due Huracan con Rees-Fioravanti (Ombra Racing) e Venturini-Mul (Imperiale Racing) mentre al sesto posto assoluto e quinto di classe Prohachiuso la BMW M6 GT3di Rueda-Saravia.

Giulio Borlenghi e Andrzej Lewandowski (VSR Lambo) hanno conquistato la loro terza vittoria in Am, aumentando il loro vantaggio in classifica.

Le ultime news