Aggiornato al 18/01/2022 14:57:57
21/05/2016

GT OPEN: IL TEAM TEO MARTIN PROTAGONISTA DI GARA 1

Il team Teo Martin è stato protagonista “nel bene e nel male” della prima gara del GT Open a Spa. Se il team si aggiudicato la gara con la Bmw M6 di Miguel Ramos e Roldan Rodríguez, dallìaltra ha perso l’altra vettura con il poleman Fernando Monje che al terzo giro è uscito di pista colpendo pesantemente le barriere, fortunatamente senza conseguenze per il pilota ma con la vettura che ha subito danni significativi.

Secondo posto per Nicky Pastorelli e Joshua Webster con la Renault RS01 del V8 Racing, debuttante nella serie, e terzo gradino del podio per la McLaren 650S di West-Ledogar (Garage 59) mentre Shaun Balfe e Phil Keen, con la 458 del Balfe Motorsport, grazie al quarto posto mantengono il primato in classifica. Quinto posto per Busnelli e Babini con la Lamborghini Huracan (Ebimotors)

Nella GT Am, primo successo stagionale per il campione in carica Claudio Sdanewitsch in equipaggioo con il pilota di casa Stephane Lemeret sulla 458 Italia dell’AF Corse.

Le ultime news