Aggiornato al 18/01/2022 13:48:47

GT3: A PORTIMAO SUCCESSI DI BMW E AUDI

Autore: GBC

Il campionato FIA GT3 si è aperto a Portimao con un podio tutto BMW grazie alla vittoria in gara 1 di Edward Sandtroem ed Al Faisal di Abdulaziz con la BMW Z4 del team Schubert. Secondo posto inaspettato per un’altra BMW Schubert, la Z4 n.7 di Csaba Walter e Caludia Huertgen è dopo la penalizzazione della Mercedes-Benz SLS AMG di Philippe Giaque e di Mike Parisy per un'infrazione nel pitstop. Terzi al debutto nel GT3 Jeroen Den Boer e Hoevert Vos, con la BMW Z4 del DB Motorsport.

La Ferrari 458 dell’AFCorse di Francesco Castellacci, autore della pole, non è partita per i danni subiti in qualifica.

 

Vittoria a sorpresa dell’Audi R8 LMS che, partita dalla quattordicesima posizione, è riuscita ad approfittare dell’entrata in pista della safety car per l’incidente tra la BMW di Al Faisel, la Mercedes di Gary Hirsch e la Ford GT di Markus Palttala. Greg Franchi riusciva infatti a rientrare per il pitstop un giro prima degli altri concorrenti e Ide si ritrovava così in testa al gruppo mantenendo la posizione fino alla bandiera a scacchi resistendo alla pressione della Ferrari 458 di Castellacci e Leo che riuscivano a conquistare il loro primo podio dopo che i meccanici del team AF Corse erano riusciti a riparare la vettura. Terzo posto per la Mercedes di Bosi e Baumann che, a due giri dalla fine, riusciva a passare la Lamborghini di Nikolaus Mayr-Melnhof.

 
Nelle foto, la BMW di Al Faisel e l'Audi di  Greg Franchi
 
Tutte le news
Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK