Aggiornato al 21/04/2021 16:28:03
20/09/2012

IL CITE AL MUGELLO PER IL PENULTIMO APPUNTAMENTO

Dopo la lunga pausa estiva il Campionato Italiano Turismo Endurance arriva all’autodromo del Mugello, per il sesto e penultimo round stagionale con ancora lotte accese per i titoli tricolori. Se infatti il fiorentino Andrea Bacci (BMW M3 4.2 V8), punta ad allungare con grande autorevolezza e proprio sul circuito di casa, la sua cavalcata solitaria impressa nella Super Touring, sugli altri fronti di Divisione la competizione è apertissima.

Nella Super Production è sempre lotta in famiglia con Giancarlo Busnelli, già campione in carica e Luigi Moccia (Seat Leon Cupra SP) determinati a difendere il primato dagli attacchi del giovane compagno di squadra alla DTM Motorsport, Andrea Solimè che dividerà la guida della Seat Leon Cupra LR con Piero Carlucci.

Accesa anche la lotta tra le Peugeot RCZ Cup impegnate anche per l’omonimo trofeo dove il capoclassifica Mauro Trentin (R.Ferraris), sempre affiancato da Mario Ferraris, è inseguito a sole quattro lunghezze dalla coppia Bertozzi-Coldani (MC Motortecnica).

Nella Divisione Super 2000 è sempre un terzetto a lottare per il titolo con il capoclassifica Istvan Minach (Renault NewClio – Autostar) che nonostante un ultimo weekend di gara sfortunato riesce comunque a vantare 29 lunghezze di vantaggio su Roberto Lacorte (Alfa Romeo GT Spider Racing Team). Giorgio Fantilli (Alfa Romeo 147 Cup), terzo in classifica, punta al ruolo di terzo incomodo.

 

Nella foto, lo start a Magione