Aggiornato al 05/03/2021 04:27:18
24/05/2012

IL TROFEO RALLY ASFALTO TORNA CON IL LANTERNA

Autore: GBC

Alla 28ª edizione del Rally della Lanterna, in programma domani e sabato, Felice Re, in coppia con Mara Bariani sulla Citroen C4 WRC, avrà l’opportunità di consolidare la leadership nel Trofeo Rally Asfalto.

Ad opporsi, Augustino Pettenuzzo, con una Ford Focus Wrc, Marco Strata, alla guida di una Peugeot 206 Wrc e Franco Laganà, con la Mitsubishi Lancer Vomero Racing in versione R4.

 

Con le Super 2000, ci saranno poi  Mauro Durante, con la Peugeot 207, Luigi Giacobone, con l’Abarth Grande Punto, eGiuseppe Bevacqua, Peugeot 207, e Marco Depau, al via con una Renault Clio però di classe S 1600. Tra le trazioni anteriori Super 1600 è atteso Mauro Scotto con una Fiat Punto Abarth.

In N4 ci si aspetta una lotta serrata tra Federico Gasperetti, su Renault Megane, e Marcello Strata ed Emanuele Ferrando, entrambi sulle Mitsubishi Lancer, e Carmignano con la Subaru Impreza.

 

Il Rally della Lanterna è anche la seconda prova del Citroen Racing Trophy Italia, prima su asfaltato, e vede iscritti tredici concorrenti tra i quali Michelini, Cogni, Alessandro Re sono i primi tre della classifica del trofeo.

 

Anche La Suzuki Rally Cup si presenta a Genova per disputare il secondo round con undici piloti iscritti a bordo delle Swift Sport 1600, dei quali sette in classe N2 e tre nella Racing Start e con l’esordio in gara della prima Suzuki Swift da rally alimentatata esclusivamente a GPL, allestita da BRC Racing Team.

 

 

 Nella foto, la Citroen C4 WRC di Felice Re