Aggiornato al 05/03/2021 05:07:32
31/05/2012

IL TROFEO RALLY TERRA AL GIRO DI BOA CON IL PUGLIA E LUCANIA

Autore: GBC

Si svolgerà sabato 1 e domenica 2 giugno il 24° Rally Puglia e Lucania, terza prova del Trofeo Rally Terra su 390,39 Km di cui 100,94 suddivisi in sei prove speciali.

Arrivanoda favoriti Mauro Trentin ed Alice De Marco sulla Peugeot 207 S2000 Racing Lions, dopo aver centrato due successi nelle due gare di inizio stagione. Molti sono però pronti a dare battaglia, ad iniziare dal terzo in classifica Fabio Gianfico, navigato da Liberato Mongillo sulla Mitsubishi Lancer EVO IX, Walter Pierangioli affiancato da Andrea Cecchi sulla Mitsubishi Lancer EVO IX, e Renato Travaglia, come di consueto navigato da Lorenzo Granai sulla Mitsubishi Lancer EVO IX.

 

Abbinatoper la seconda volta quest’anno al Trofeo Rally Terra, ci sarà il Baja Puglia e Lucania, quarta tappa Campionato Italiano Cross Country Rally.

La Suzuki guida la classifica tra le Case costruttrici ed il suo pilota Lorenzo Codecà la graduatoria Conduttori. A bordo del Grand Vitara 3.6 V6 T1 il milanese è terzo all’Italian Baja alle spalle di Riccardo Colombo e Pierpaolo Larini, entrambi su Mitsubishi RalliArt, è primo nella seconda tappa siciliana della Terra del Sole e secondo in quella marchigiana della Baja Rally Adriatico dietro a Giovanni Manfrinato, vincitore a bordo del Renault Megane Proto. I

Claudio Petrucci è secondo assoluto, primo del Gruppo T2 dei veicoli di serie e secondo del Suzuki Challenge con due secondi posti in Sicilia e nelle Marche. Larini, terzo. Non sarà presente a Melfi.
 
 
Nella foto, la Peugeot di Mauro Trentin e Alice De Marco