Aggiornato al 13/07/2020 13:15:58
26/05/2013

INDY 500: TONY KANAAN SI IMPONE A INDIANAPOLIS

Tony Kanaan è riuscito finalmente ad aggiudicarsi la vittoria nella 500 miglia di Indianapolis, rimanendo con Marco Andretti, Ryan Hunter-Reay, Ed Carpenter e Carlos Munoz sempre tra i primi di questa 97ª edizione della classica USA, che ha visto cambiare il leader per ben 68 volte.

Tutto si è giocato nei giri finali. Mentre i piloti iniziavano le ultime soste, Graham Rahal andava a muro e ha causato la quarta neutralizzazione della gara. Ryan Hunter-Reay è al comandi quando la safety car torna ia box ed è sventolata la bandiera verde per gli ultimi giri. Al riavvio Tony Kanaan prende il comando seguito da vicino dal rookie Carlos Munoz, ma più indietro Dario Franchitti perdeva il controllo della sua monoposto e colpiva a sua volta il muretto. La gara era così nuovamente in regime di safety car. Tony Kanaan segue per gli ultrimi giri la safety car, per poi cogliere la vittoria. Secondo posto per Carlos Munoz, che conclude davanti a Ryan Hunter-Reay, Marco Andretti e Justin Wilson.

 

Nella foto, Tony Kanaan sul traguardo e in gara sull'ovale di Indianapolis