Aggiornato al 19/09/2020 00:45:58
14/04/2014

INDYCAR: MIKE CONWAY SI AGGIUDICA LA VITTORIA A LONG BEACH

Nel secondo appuntamento della Indycar 2014, a Long Beach, tutto è giocato a 24 giri dal termine quando il leader della gara Ryan Hunter-Reay ha rovinato la sua prova e quella di altri sette piloti con un sorpaso azzardato su Josef Newgarden, appena uscito dai box. Salito sul pneumatico posteriore destro di Newgarden, Ryan Hunter-Reay causava un’ammucchiata che metteva fuori gioco anche James Hinchcliffe e Tony Kanaan.

Scott Dixon, Will Power e Mike Conway riuscivano a non essere coinvolti e passavano al comando. Ma nel finale, Scott Dixon era obbligato a sollevare il piede per limitare il consumo, lasciando il passoa Conway, che andava a vincere. Will Power concludeva al secondo posto davanti a Carlos Munoz, terzo, Juan Pablo Montoya ed al francese Simon Pagenaud.

 

 

 

Nelle foto, Mike Conway sul podio ed in gara e Will Power