Aggiornato al 04/03/2021 01:55:21
07/06/2010

IRC: HANNINEN, SKODA FABIA SUPER 2000, VINCE IL RALLY D’ITALIA SARDEGNA

I finlandesi Juho Hanninen e Mikko Markkula , Skoda Fabia Super 2000, si sono aggiudicati il Rally d’Italia Sardegna, gara organizzata dall’Automobile Club d’Italia, valida  per l’Intercontinental Rally Challenge e per il Trofeo Rally Terra. Il pilota finlandese ha preceduto Paolo Andreucci ed Anna Andreussi , Peugeot 207 Super 2000, che hanno chiuso a 35”6. Al terzo posto l’altra Skoda Fabia, quella dei cechi Jan Kopecky e Petr Stary, che ha concluso con soli 2”6 di distacco dal pilota toscano della Peugeot. La gara si è in pratica decisa nella prove di questa mattina. Prove che hanno visto Paolo Andreucci, in quel momento al comando, retrocedere in seconda posizione per problemi di assetto, e poi Kris Meeke, che aveva ereditato il comando , finire fuori strada lasciando definitivamente via libera ad Hanninen.  Al quarto e quinto posto hanno chiuso le due Peugeot del belga Neuville e del portoghese Magahales. Il finlandese Teemu Arminen, giungendo sesto, e soprattutto secondo con la sua Subaru N14 dietro ad Andreucci  tra i piloti che acquisivano punti per il  Trofeo Rally Terra, si è aggiudicato aritmeticamente la vittoria nella serie con due gare di anticipo. A dargli il definitivo via il ritiro di Mauro Trentin, Peugeot, proprio in vista del traguardo. Tra gli italiani da sottolineare le ottime prove di Luigi Ricci, Subaru N14, terminato settimo, quella di Daniele Batistini, Peugeot 207 Super 2000, ottavo,  quella di Filippo Bordignon, Subaru Impreza, nono, e quella di Gianluca Linari, Subaru Impreza,decimo. Primo dei piloti sardi ha concluso Giuseppe Dettori con la sua Mitsubishi Lancer, che è arrivato al traguardo nonostante uno spettacolare incidente, con vettura finita su un fianco, ripreso in diretta dalle telecamere di Eurosport.  

Nel due ruote motrici Irc 2WD Cup la vittoria è andata a Hunt con la Ford Fiesta, dopo che il capoclassifica Koitla era uscito di strada.    Il Rally d’Italia Sardegna si è dimostrata ancora una volta gara difficilissima. Dei 44 partenti solamente 21 sono stati ufficialmente classificati al traguardo. Lunga quindi la lista dei ritirati e tra questi nomi illustri come quelli di Kris Meeke, fermo subito con la sua Peugeot, Wilks, anche lui non arrivato a fine prova per una rovinosa uscita di strada con la  sua Skoda, Andreas Mikkelsen, uscito di strada ieri ed oggi in gara per fare chilometri con la sua Ford Fiesta, e Per Gunnar  Andersson, Mitsubishi, ritiratosi oggi quando era al comando tra i gruppi N.

 

Classifica finale Rally d’Italia Sardegna 2010 -

1. Hanninen – Markkula (Skoda Fabia) in 2h 31’28”6 ; 2. Andreucci – Andreussi (Peugeot 207 Super 2000) a 35”6; 3. Kopecky – Stary (Skoda Fabia 2000) a 38”2;  4. Neuville – Klinger ( Peugeot 207 Super 2000) a 5’58”6; 5. Magalahes – Magalahes ( Peugeot 207 Super 2000) a 9’55”8; 6. Arminen – Nikkola (Subaru Impreza) a 10’12”3 ; 7.  Ricci  - Barone (Subaru Impreza) a 11’35”4 ; 8. Batistini –Pisano ( Peugeot 207 super 2000) a11’58”1;  9.  Bordignon – Bardini ( Subaru Impreza) a 19’56”2; 10. Linari – Cecchi (Subaru Impreza ) a 21’07”0.