Aggiornato al 19/11/2019 03:59:59
07/09/2014

IRC: RE E BARIANI VINCONO IL RALLY VALLI CUNEESI E IL TITOLO

Il titolo International Rally Cup Pirelli 2014 va a Felice Re, alla sua navigatrice Mara Bariani son la loro Citroen Ds3 Wrc. Il verdetto definitivo è emerso dalle ultime tre prove speciali del rally Valli Cuneesi, quinto e ultimo appuntamento della serie. In ritardo, anche per qualche scelta di gomme azzardata sul fondo insidioso delle prime prove, Felice Re ha cercato di contenere il passo di Corrado Fontana, con Nicola Arena, sulla Ford Focus Wrc Gma, ma il campione uscente Irc Pirelli è rimasto irraggiungibile. Poi Fontana incappava, nella ottava e nella decima prova speciale, in due forature, che costavano al pilota comasco due minuti di ritardo. In pratica tutto il vantaggio che aveva su Felice Re, sommato ad un altro minuto circa. Che con solo una prova speciale ancora da correre significava la resa, un inutile secondo posto nella gara cuneese e la consegna di gara e titolo al rivale.
Al terzo posto, al rally Valli Cuneesi, ha concluso Alessandro Gino, con la Mini Contryman Wrc, davanti a Alessandro Re, quinto assoluto e primo in campionato nella classe Super 2000/Rrc/R5.

Roberto Vescovi, con la Renault Clio R3, si è aggiudicato il Trofeo Renault Clio R3 Irc, il titolo di classe e quello riservato alla Due Ruote Motrici,con un brillante quarto posto assoluto finale nell’Irc 2014. Michele Rovatti non ha avuto rivali nel Trofeo Twingo R2B, vincendo in tutte gli appuntamento stagionali Irc, compreso il Valli Cuneesi, mentre, con il titolo già in tasca, tra le Super 1600 Andrea Dal Ponte, con la Renault Clio, non ha avuto la soddisfazione di poter festeggiare sul palco del Valli Cuneesi, causa una uscita di strada.

La lotta al vertice nella classe N3/R2C, dove si articolava il Trofeo Corri con Clio, è andata a Dario Bigazzi. Pur assente al rally Valli Cuneesi, Pier Domenico Fiorese è campione nella classe R4/N4/R3D e con la sua Mitsubishi Evo è anche primo nel Challenge delle Forze di Polizia.

 

CLASSIFICA FINALE ASSOLUTA INTERNATIONAL RALLY CUP PIRELLI 2014
1. Re Felice punti 365; 2. Fontana Corrado p. 350; 3. Re Alessandro p. 295,5; 4. Vescovi Roberto p. 278; 5. Dal Ponte Andrea p. 220; 6. Bettini Francesco p.215,5; 7. Ambrosoli Luca p. 210; 8. Asnaghi Marco p. 208,5; 9. Lombardi Massimo p. 204,5; 10. Rovatti Michele p. 201,5.

 

 

Nella foto, la Citroen Ds3 Wrc di Felice Re

Le ultime news