Aggiornato al 18/11/2018 01:10:10
25/06/2018

LE GARE DEL WEEKEND MONZESE DEL GRUPPO PERONI

La gara della Coppa Italia Turismo vede in prima fila i protagonisti del campionato con in pole Federico Borrett (BMW M3 E36), che mantiene la testa resistendo agli attacchi prima di Matteo Bergonzini (Seat Leon Cup Racer BF Motorsport), poi di Stefano D’Aste (Lotus Elise Cup BP-R) salito in seconda posizione. Nel corso del sesto giro Bergonzini supera D’Aste. Così arrivano al traguardo, con la vittoria di Borrett alla media di 170.2 km/h. Gara 2 si apre, fra la prima variante e la Ascari, con due contatti che mettono fuori gioco parecchie vetture, fra cui quella di Stefano D’Aste. Safety car inevitabile e ripartenza a poco più di 13 minuti dal termine. Borrett guida il gruppo senza problemi precedendo Fabio Fabiani (Honda Civic Type R MM Motorsport), Alberto Biraghi (Seat Leon Cup Racer RS + A), Edoardo Barbolini (Seat Leon Cup Racer BF Motorsport). I quattro danno vita ad appassionanti duelli: in quello per la terza posizione ha la meglio Barbolini che supera Biraghi (poi sceso al nono posto a causa di un drive through inflittogli per gli incidenti in partenza), mentre per la prima posizione non c’è nulla da fare per Fabiani che nulla può contro un Borrett che ottiene un nuovo successo alla media di 147.3 km/h.

Nella Lotus Cup Italia Francesco Guerra (Diegi Motorsport) allunga la sua striscia di affermazioni, dopo la doppietta di Vallelunga, dominando gara 1:  pole, vittoria (alla media di 166.0 km/h), e giro più veloce. Podio per Michael Cordini (Befed) e Filippo Manassero (Pelling Racing). In gara 2, invece, partito sempre dalla pole, deve cedere la prima posizione a Cordini che, al termine di un’adrenalinica battaglia terminata sotto la bandiera a scacchi,  alla fine ha la meglio.

Nelle gare che univano Master Tricolore Prototipi e Sports Car Challenge vittorie assolute per due vetture del team PRC Austria guidate da Jacques Breitenmoser (PRC Ford) e da Wolfgang Payer (PRC Audi Turbo). Nel Tricolore doppietta di Ranieri Randaccio (Lucchini BMW del team SCI).

Nella 911 Race Cup vittorie per Riccardo De Bellis (Porsche 991 GT3 Cup ZRS) e per Nicola Sarcinelli/Andrea Sapino (Porsche 991 GT3 Cup Elettronica Conduttori).

Appuntamento la settimana prossima con un ricco programma in cui saranno protagonisti prestigiose auto storiche e giovani talenti: in scena, Fia Formula Junior Lurani Trophy, Clio Cup Italia, Campionato Italiano Autostoriche, Boss GP, Formula Renault Northern European Cup, Alfa Revival Cup, DMV GTC, Dunlop 60.

Le ultime news